Basket, i risultati della 12esima giornata di Serie A: Trieste show a Venezia, Cremona passa a Brindisi

Basket

Pietro Colnago

trieste_basket_lapresse

Nella 12esima giornata colpaccio in trasferta dell'Alma Trieste, che batte l'Umana Reyer Venezia 83-75. Perde in casa anche Brindisi, piegata 86-80 da Cremona

SERIE A, RISULTATI E CLASSIFICA

Con dodici giornate già completate e tre ancora da giocare per chiudere il girone d'andata è cominciata la volata per i primi otto posti che daranno diritto a partecipare alla festa delle final eight di Coppa Italia. E, a dimostrazione dell'incertezza che si evidenzia dalla classifica, solo due ad oggi hanno già in tasca quell'invito: Milano, protagonista del basket day di Natale (imbattuta e in striscia aperta di dodici vittorie) e Venezia (nonostante la sconfitta interna subita da Trieste), mentre per gli altri sei posti sono ancora in corsa, ed è questa la notizia, ben undici squadre.

Il titolo di sorpresa dell'anno se lo contendono Varese, Cremona e Trieste. La prima è tornata a vincere nel derby contro Cantù di Natale, la seconda invece batte in volata Brindisi in trasferta 80-86 seppellendola sotto una pioggia di triple con Aldridge protagonista del primo tempo (chiuso con 20 punti a referto e 5 su 6 dalla linea del tiro pesante) e nella ripresa. Quando Brindisi torna a contatto con le iniziative di Chappell, Moraschini e Brown, è la tripla di Ruzzier che regala ai lombardi la vittoria.

Due punti più sotto c'è Trieste, che a Venezia mette in scena un vero e proprio show natalizio: il parziale di 31-20 del secondo quarto è quello decisivo, in quei 10 minuti i canestri di Wright e Mosley ammutoliscono il Taliercio. E anche quando, nella ripresa, la Reyer cerca la rimonta affidandosi a Watt e Stone prima e a Haynes dopo fino ad arrivare a -4, ci pensa l'ex di turno Peric a chiudere il discorso regalando alla neopromossa (che mette ben cinque giocatori in doppia cifra) la vittoria 75-83 che vale un sorprendente quarto posto. Ma con 120 minuti ancora da giocare dire che possiamo aspettarci ancora di tutto non è certo una frase banale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche