Basket Eurolega, Efes e Cska Mosca in finale. Sconfitte Fenerbahce e Real Madrid

Basket

Pietro Colnago

eurolega

L'Efes si aggiudica il derby contro il Fenerbahce, il Cska Mosca vince in rimonta contro il Real Madrid. Turchi e russi si giocheranno la coppa nella finale di Eurolega in programma domenica alle 20.30 a Vitoria

Sarà Efes-Cska l’inedita finale di Eurolega dopo che i turchi hanno battuto il Fenerbahce e i russi hanno vinto in rimonta contro il Real Madrid. Nel derby di Istanbul si trovavano di fronte il Fenerbahce, vicecampione in carica e da tre anni in finale, e l’Efes, l’anno scorso ultima in classifica e quest’anno sorpresa della stagione. Dopo il primo quarto in equilibrio è l’Efes a tirare la prima spallata: approfittando dell’assenza di un giocatore tatticamente troppo importante del Fener, Gigi Datome, prima Micic e poi Motum danno agli uomini di Ataman il vantaggio 45-40 dell’intervallo. E nella ripresa la musica dell’Efes suona ancora più forte: la coppia di esterni, Larkin e Micic , rimane un rebus irrisolvibile per quelli do Obradovic,: Larkin ne segna 30 in 30 minuti, Micic 25, insieme fanno il 70% del fatturato offensivo dell’Efes e quando la tripla dell’americano segna il +21 sul tabellone, la partita si può considerare conclusa sul 92-73 finale . In finale i turchi si troveranno il Cska, protagonista di una sfida equilibrata con il Real Madrid. Gli spagnoli cercano due volte la fuga: nel primo tempo con Tavares riacciuffati però dai canestri dell’ex Rodriguez, nel secondo con Causeur che porta il Real fino al +14 ma questa volta sono prima Clyburn e poi De Colo a trovare i canestri dell’aggancio e del sorpasso che valgono il 95-90 finale per la gioia di Daniel Hackett, unico italiano protagonista domenica dell’ultimo atto dell’Eurolega.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche