Basket, Playoff Serie A: Venezia vince a Cremona Gara-1 delle semifinali

Basket

Pietro Colnago

watt_venezia

L’Umana Reyer Venezia vince al PalaRadi contro la Vanoli Cremona in gara-1 delle semifinali playoff. 80-87 il punteggio. Grande protagonista Watt (22 punti)

IL TABELLINO

Dopo le emozioni tra Milano e Sassari, anche gara 1 della seconda serie di semifinale tra Cremona e Venezia, la seconda e terza forza del campionato, vive di equilibri sottili. Il piano partita delle due squadre è chiaro fin dall’inizio: Cremona a cercare la fuga dividendo le responsabilità offensive, Venezia ad inseguire appoggiando tutto il peso dell’attacco sulle spalle di Watt e al termine del primo quarto il 24-20 premia la maggior fantasia dei lombardi che trovano il canestro pesante con Saunders. Nel secondo periodo lo spazio dato alle panchine premia ulteriormente Cremona: due canestri di Stojanovic valgono il +7 che Venezia, nonostante la buona volontà di Vidmar, non riesce a ricucire completamente anche perché c’è Crawford che si iscrive alla gara mandando Cremona negli spogliatoi con 3 punti di vantaggio. Nella ripresa Venezia trova il primo vantaggio della partita con la tripla di Stone e poi allunga con un parziale di 11-0 al quale partecipa anche Daye per il 47-56 Reyer. La reazione di Cremona non si fa attendere e arriva con la coppia italiana Ricci-Ruzzier che riportano Cremona a -2 prima che la tripla di Cerella consenta a Venezia di andare comunque all’ultimo riposo con 5 punti di vantaggio. Nell’ultimo periodo si rimette al lavoro Watt: 6 punti in fila con due schiacciate dell’americano della Reyer spaccano in due la partita che Cremona non riesce più a rimettere insieme: Venezia vince 80-87 e ribalta, come Sassari, il fattore campo nella serie. 

BASKET: SCELTI PER TE