Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
30 giugno 2019

Europei Basket femminile, i risultati della 3^ giornata: le squadre qualificate

print-icon

Ultimo giorno di gare per i gironi di EuroBasket 2019: passano per prime Spagna, Francia, Ungheria e Serbia. Eliminate Ucraina, Repubblica Ceca, Turchia e Bielorussia. L'Italia affronterà la Russia allo spareggio di martedì alle 20.30. Gli altri spareggi: Gran Bretagna-Montenegro, Lettonia-Svezia e Belgio-Slovenia

Segui gli europei di basket femminili in esclusiva sui canali Sky Sport dal 27 giugno al 7 luglio

L'ITALIA VINCE ED È SECONDA NEL GIRONE

CALENDARIO E RISULTATI - CLASSIFICHE

Gruppo A (Riga)

Ucraina vs Gran Bretagna 54-68 - Highlights

Seconda vittoria per le britanniche e terza sconfitta su tre per le ucraine, che salutano l'Europeo per via di un pessimo ultimo quarto. Le avversarie, infatti, hanno trasformato uno svantaggio di un punto in un comodo successo di 14 lunghezze, guidate dai 22 punti con 8 rimbalzi di Temi Fagbenle e i 20 in coppia di Johannah Leedham-Karlie Samuelson, nonostante le 19 palle perse di squadra. L'Ucraina paga i 22 errori consecutivi da tre punti per cominciare la gara, chiudendo con 3/34 dalla lunga distanza.

Lettonia vs Spagna 56-59 - Highlights

Terza vittoria su tre per le campionesse in carica, resistendo alla rimonta da -7 a due minuti dalla fine delle padrone di casa. La Lettonia ha avuto la rimessa per pareggiare la sfida ma ha commesso una palla persa sulla rimessa, permettendo a Silvia Dominguez (0/7 al tiro fino a quel momento) di chiudere la gara ai liberi. Inutili i 19 punti di Elina Dikaioulaku.

Classifica: Spagna 3-0, Gran Bretagna 2-1, Lettonia 1-2, Ucraina 0-3 (eliminata)

 

Gruppo B (Riga)

Repubblica Ceca vs Montenegro 57-70 - Highlights

Risultato pazzesco tra Repubblica Ceca e Montenegro: le ceche se la erano giocate fino all'ultimo con la Francia, avevano battuto la Svezia, eppure incredibilmente sono fuori per via della sconfitta con il Montenegro per un solo punto. Se avessero perso di 12, infatti, avrebbero avuto solamente bisogno di una vittoria della Francia con la Svezia per passare come terze, invece perdendo di 13 sono matematicamente fuori dal torneo contro una squadra che aveva perso (con 51 punti complessivi di scarto) le prime due gare di EuroBasket. Protagonista Glory Johnson con una prestazione sensazionale: 27 punti, 14 rimbalzi, 4 recuperi e una stoppata. Bene anche Milica Jovanovic con 19+14 e Bozica Mujovic con 19 e 9 assist, mentre alle ceche non bastano i 14 di Romana Hejdova per evitare la dolorosissima eliminazione.

Svezia vs Francia 65-71

Tre partite e tre vittorie anche per la Francia, che per la quarta volta consecutiva a EuroBasket chiude il girone senza sconfitte. Sono 16 i punti per Saundrine Gruda, seguita dai 13 di Hartley e i 12 di Ayayi per guidate le francesi al successo contro i 18 di Elin Eldebrink e la doppia doppia da 13+14 della stella Amanda Zahui. Le svedesi chiudono comunque al secondo posto nel girone e affronteranno la Lettonia allo spareggio per i quarti di finale.

Classifica: Francia 3-0, Svezia 1-2, Montenegro 1-2, Repubblica Ceca 1-2 (eliminata).

 

Gruppo C (Nis)

Ungheria vs Turchia 58-59 - Highlights

Per la quinta volte su cinque la partita a Nis è tirata fino alla fine, per quanto sia di fatto inutile ai fini del girone. L'Ungheria era già certa del primo posto e la Turchia già certa dell'eliminazione, ma questo non ha tolto la solita dose di "drama" alla partita. Bernadett Hatar, infatti, ha avuto a disposizione il libero per pareggiare la partita a un secondo dalla fine, ma ha sbagliato, permettendo alla Turchia di salutare EuroBasket con una vittoria. A guidare le turche sono gli 11 punti di Olcay Cakir e Kiah Stokes.

Italia vs Slovenia 75-57

Qui il racconto della partita.

Classifica: Ungheria 2-1 (prima), Italia 2-1, Slovenia 1-2, Turchia 1-2 (eliminata)

 

Gruppo D (Zrenjanin)

Bielorussia vs Russia 62-76 - Highlights

Per essere sicure di passare il turno le russe avevano bisogno di una vittoria di 11 punti: ne sono arrivati 14, grazie soprattutto alla stella delle prossime avversarie delle azzurre, Maria Vadeeva. Soprannominata "Terminator", la Vadeeva ha chiuso con 21 punti e 13 rimbalzi guidando la Russia al successo che permette loro di superare il "girone della morte". Alla Bielorussia rimane il rammarico di aver battuto il Belgio, ma inutilmente: i tiri sbagliati da Alexandria Bentley hanno condannato la nazionale bielorussa all'eliminazione.

Belgio vs Serbia 66-70

Dal gruppo della morte emerge vincitrice la Serbia padrona di casa, capace di battere il Belgio grazie ai liberi del sorpasso di Ana Dabovic e la rubata finale di Nevena Jovanovic, che ha poi anche segnato un incredibile canestro da metà campo. Jelena Brooks ha guidato le serbe con 16 punti, mentre alle belga non sono serviti i soliti 21 punti con 9 rimbalzi di Emma Meesseman. Allo spareggio affronterà la Slovenia.

Classifica: Serbia 3-0, Belgio 1-2, Russia 1-2, Bielorussia 1-2 (eliminata)

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi