Mondiali basket, Sacchetti taglia Aradori: il giocatore lascerà Atene

Basket

Decisione a sorpresa del C.T. Meo Sacchetti: Pietro Aradori è stato tagliato e non parteciperà ai Mondiali di Cina. Il giocatore amareggiato è stato autorizzato a lasciare il ritiro di Atene, dove non ha preso parte alla riunione tecnica in vista della sfida con la Serbia delle 17 (diretta Sky Sport Arena)

I Mondiali di Cina sono in esclusiva su Sky Sport dal 31 agosto al 15 settembre

SEGUI ITALIA-NUOVA ZELANDA LIVE

LA SERBIA TRAVOLGE L'ITALIA: 96-64

GIANNIS SCHIANTA L'ITALIA: 83-63 AD ATENE

Pietro Aradori non ci sarà ai Mondiali di Cina. Questa è la decisione del commissario tecnico Meo Sacchetti, confermata ufficialmente dagli account social della Federazione: "Pietro Aradori non parteciperà, per scelta tecnica, alla FIBA World Cup 2019" si legge su @ItalBasket. "Il CT Meo Sacchetti lo ha comunicato questa mattina all’Azzurro, che è stato autorizzato a lasciare il raduno di Atene domani in giornata". Il nuovo giocatore della Fortitudo Bologna, secondo quanto riferito in mattinata dalla Gazzetta dello Sport, non l’avrebbe presa bene e non avrebbe neanche preso parte alla riunione tecnica in vista della partita con la Serbia nel pomeriggio. Già nella partita con la Grecia il giocatore - che durante le qualificazioni è stato capitano della squadra e ha superato le 150 presenze con la maglia azzurra - era rimasto fuori dai 12, ufficialmente per motivi di rotazione.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche