Basket, Alessandro Gentile firma con Trento: contratto di due anni

Basket

Alessandro Gentile è un nuovo giocatore della Dolomiti Energia Basket Trentino: ufficiale l'accordo biennale fra il classe 1992 e il club aquilotto. L'ex Milano e Bologna torna in Italia dopo un anno in Spagna all'Estudiantes

Alessandro Gentile torna in Italia. L'esterno della nazionale è un nuovo giocatore della Dolomiti Energia Basket Trentino, con cui ha firmato accordo biennale. Queste le parole nel comunicato ufficiale del club: "Sono molto contento dell’arrivo di Alessandro, perché con lui aggiungiamo un giocatore di grande valore e che ci darà una grande mano nel lungo percorso che ci aspetta in campionato e in EuroCup" ha detto Nicola Brienza, allenatore di Trento. "Gentile è un giocatore ancora giovane ma con grandissima esperienza ai massimi livelli nel campionato italiano e anche nelle competizioni internazionali: passo dopo passo, nei prossimi giorni ci sarà modo e tempo di inserirlo nel gruppo. Ci tengo anche a ringraziare il club per lo sforzo che ha portato a questa preziosa aggiunta nel roster".

La carriera di Alessandro Gentile

Nel comunicato si legge anche: "Nato il 12 novembre di 27 anni fa a Maddaloni, Alessandro Gentile debutta giovanissimo in Serie A vestendo la maglia di Treviso fra il 2008 e il 2011: il passaggio all’Olimpia Milano lo lancia ai vertici della pallacanestro in Italia e in Europa, visto che con le Scarpette Rosse Ale, da capitano, vince due scudetti (con la ciliegina del premio di MVP della Finali 2014), due Coppe Italia e una Supercoppa e si ritaglia un ruolo di primo piano anche con la Nazionale Italiana (in carriera già 80 presenze e 950 punti a referto). Dopo le parentesi con Panathinaikos (con cui vince la Coppa di Grecia) e Hapoel Jerusalem (vittoria del campionato israeliano), Gentile torna in Italia vestendo i colori della Virtus Bologna: la scorsa stagione è protagonista nel campionato ACB spagnolo con l’Estudiantes. Fra regular season e playoff, per Ale Gentile 276 presenze e 3.062 punti in Serie A".

I più letti