Eurolega: l'Olimpia Milano batte lo Zalgiris Kaunas 85-81 nella 2^ giornata

Basket

Arriva al Forum contro lo Zalgiris Kaunas la prima vittoria europea dell'AX targata Ettore Messina: battuto 85-81 lo Zalgiris Kaunas grazie ai 17 punti con 6 assist di Rodriguez e a una grande difesa di squadra

EUROLEGA: RISULTATI, TABELLINI E CLASSIFICA

IL CALENDARIO DI MILANO

L’Olimpia Milano batte 85-81 lo Zalgiris Kaunas nel 2° turno di Eurolega, conquistando così la prima vittoria europea dell'AX targata Ettore Messina. Al Forum, senza gli infortunati Gudaitis, Nedovic e Mack, i padroni di casa speculano su un primo quarto da sogno, in cui concedono agli avversari la miseria di 7 punti e il 20% dal campo. Decisivi i 17 punti con 6 assist di Rodriguez, che ha chiuso i conti con un 2/2 dalla lunetta nel finale. L'AX è attesa giovedì prossimo a una trasferta difficile all'OAKA di Atene contro il Panathinaikos, in un match già di fondamentale importanza in chiave playoff. 

Olimpia Milano-Zalgiris Kaunas, la cronaca

Scola spiega pallacanestro nei primi 3' (due assist e una tripla) e l'Olimpia, grazie anche a una difesa granitica, vola subito 8-0, costringendo Jasikevicius al time-out. Tutti portano il loro mattonicino dalla panchina (Micov 5 punti), con Milano (4/4 da tre) che mette il tappo al proprio canestro e manda lo Zalgiris in confusione: il 20% dal campo e gli appena 7 punti segnati permettono ai padroni di casa di scappare (23-7 al 10'). I lituani piazzano un break di 10-0 in apertura di 2° quarto che rimette tutto in gioco (27-23 al 14'), con l'Olimpia che si affida all'esperienza del solito Scola e al talento di Rodriguez (8 punti in un amen) per superare il momento di empasse, limitando i danni e restando con la testa avanti al 20' (43-36). Il Chacho predica basket in attacco e guida i suoi al nuovo tentativo di fuga a inizio 3° periodo (53-41 al 23'), ma viene subito rispedito al mittente dal pronto rientro dello Zalgiris (64-59 al 30'). I quasi 8mila del Forum apprezzano l'intensità dei suoi giocatori in difesa, mentre in attacco sono White e i soliti Scola e Rodriguez a fare la differenza (73-63 al 33'). Walkup però non ci sta (11 punti nel quarto) e guida il parziale di 7-0 che riapre la contesa (73-70 al 35'). Si arriva punto a punto negli ultimi 14'' (83-81): ci pensa il Chacho con un 2/2 dalla lunetta a chiudere i conti 85-81, per la prima gioia europea dell'anno. 

Milano: Rodriguez 17 punti, Brooks 14, Micov 13
Zalgiris: Walkup 19, Grigonis 13

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche