Italbasket, azzurri nel playground di Napoli dedicato a Kobe Bryant

Basket
foto da Twitter @Italbasket

L'Italbasket torna a giocare a Napoli a distanza di 51 anni: giovedì 20 febbraio (ore 20.30 in diretta su Sky Sport) la sfida contro la Russia, primo impegno per le qualificazioni agli Europei del 2021. Gli azzurri del CT Meo Sacchetti, intanto, hanno fatto visita al “Memorial Park” dedicato a Kobe Bryant

L'Italia del basket è arrivata a Napoli, dove giovedì 20 febbraio sfiderà la Russia, in diretta su Sky Sport. È la prima sfida delle qualificazioni per gli Europei del 2021. La prima giornata di raduno è stata dedicata a Kobe Bryant. Tutti gli azzurri, con il C.t. Meo Sacchetti, hanno fatto visita al bellissimo playground riqualificato e ristrutturato due settimane fa grazie al lavoro di Nick Anson, a capo di “Venice Basketball League”, all’opera del famoso street artist Jorit e la collaborazione di varie associazioni locali napoletane. La presenza degli azzurri è stato un omaggio doveroso, a maggior ragione considerando l'amore di Bryant per il nostro Paese. È stato un pomeriggio di grande festa e di grande affetto: prima l'esecuzione dell'inno di Mameli e poi i tantissimi ragazzi sono stati coinvolti a giocare insieme agli azzurri.

Italia-Russia in diretta su Sky Sport

"Siamo qui in onore di un grande campione quasi italiano – ha detto il presidente della Fip Gianni Petrucci - in Italia è il primo campo dedicato a Bryant". Gli azzurri non si sono sottratti alle numerose richieste dei ragazzi di avere un autografo o di fare un selfie. "Non mi aspettavo questa accoglienza - ha aggiunto il coach Romeo Sacchetti -. Ho trovato una città che ha fatto passi in avanti, vedo un bel movimento in generale e speriamo che anche in campo sportivo la città possa avere quello che merita". Giovedì 20 febbraio si preannuncia il tutto esaurito al Pala Barbuto: Italia-Russia alle 20.30 in diretta su Sky Sport.

I più letti