Eurolega, Milano cede in volata al Panathinaikos

eurolega

Pietro Colnago

olimpia

L'Olimpia, senza Rodriguez, chiude a tre la striscia di vittorie consecutive in Eurolega battuta al Forum dal Panathinaikos degli ex Nedovic e White

L’Olimpia sale sulla giostra dell’Eurolega 48 ore dopo aver strapazzato Berlino senza poter contare sul Chacho Rodriguez fermato da un problema muscolare e di fronte si trova il Panathinaikos alla caccia di un successo esterno che manca da troppo tempo. Il copione milanese è sempre lo stesso: Delaney e Punter a produrre in attacco per il minimo vantaggio del primo quarto e poi un parziale di 11-2 nel secondo firmato da Roll e Leday per andare negli spogliatoi con una dote di 12 punti da amministrare. Nella ripresa però il Pana trova spazi inaspettati nella difesa Olimpia: ne approfittano Mack e Papapetrou per riavvicinarsi e ci vuole tuta la buona volontà di Shields e Hines per chiudere il terzo quarto ancora avanti 60-54. Nell’ultimo periodo però è Mitoglou che diventa protagonista: segna 8 punti in fila per il pareggio e  poi con le triple di Nedovic e Papapetrou il Pana agguanta il primo vantaggio della serata sul 75-76: nella volata finale è Shields a rimettere avanti l’Olimpia ma il canestro di Papaiannis vale il sorpasso decisivo: finisce 77-80 per i greci segnano 50 punti nel solo secondo tempo e interrompono a 3 la striscia di vittorie di Milano che ora deve pensare al campionato e all’ennesimo doppio turno europeo della prossima settimana.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.