Serie A Basket, Sassari torna dopo il Covid e piega Cremona 95-84

Basket

Pietro Colnago

pozzecco_getty

Dopo due settimane di quarantena dovute al coronavirus e un solo allenamento, la Dinamo difende il suo quarto posto contro Cremona vincendo 95-84 con soli 7 giocatori a referto. Domenica il resto della 24° giornata

Dopo aver ricevuto il via libera dalla ATS, al termine di due settimane di quarantena, con un solo allenamento sulle gambe e solo 7 giocatori disponibili, Sassari torna in campo nell’anticipo della 24° giornata per difendere il suo quarto posto contro Cremona che vede solo due punti di distanza dai playoff. All’inizio vogliono approfittarne i lombardi affidandosi alle schiacciate di Lee, che da solo finora ne ha messe 60, più di tutte le squadre della serie A mese assieme. Sassari si scuote, trova la parità con Gentile ma prima Mian poi la coppia Poeta Jarvis Williams regala a Cremona il vantaggio del primo quarto.

 

Nel secondo la Dinamo mette in campo il suo cuore: il parziale terrificante è di 15-0 è opera dei canestri dei lunghi Happ e Bilan e di un Burnell onnipresente e quando Chessa mette la tripla del 56-42 la partita sembra finita. Cremona cerca ancora la rimonta: la schiacciata di Hommes la rimette a -7 ma Sassari non si disunisce. Stanca e corta nelle rotazioni la Dinamo risponde con Happ e quando ancora Mian e Barford spingono Cremona fino al -5 le tre triple di Kruslin fissano il finale sul 95-84 con Sassari che chiude la sua striscia di sconfitte proprio nella giornata più difficile e delicata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.