Serie A Basket, Sassari torna dopo il Covid e piega Cremona 95-84

Basket

Pietro Colnago

pozzecco_getty

Dopo due settimane di quarantena dovute al coronavirus e un solo allenamento, la Dinamo difende il suo quarto posto contro Cremona vincendo 95-84 con soli 7 giocatori a referto. Domenica il resto della 24° giornata

Dopo aver ricevuto il via libera dalla ATS, al termine di due settimane di quarantena, con un solo allenamento sulle gambe e solo 7 giocatori disponibili, Sassari torna in campo nell’anticipo della 24° giornata per difendere il suo quarto posto contro Cremona che vede solo due punti di distanza dai playoff. All’inizio vogliono approfittarne i lombardi affidandosi alle schiacciate di Lee, che da solo finora ne ha messe 60, più di tutte le squadre della serie A mese assieme. Sassari si scuote, trova la parità con Gentile ma prima Mian poi la coppia Poeta Jarvis Williams regala a Cremona il vantaggio del primo quarto.

 

Nel secondo la Dinamo mette in campo il suo cuore: il parziale terrificante è di 15-0 è opera dei canestri dei lunghi Happ e Bilan e di un Burnell onnipresente e quando Chessa mette la tripla del 56-42 la partita sembra finita. Cremona cerca ancora la rimonta: la schiacciata di Hommes la rimette a -7 ma Sassari non si disunisce. Stanca e corta nelle rotazioni la Dinamo risponde con Happ e quando ancora Mian e Barford spingono Cremona fino al -5 le tre triple di Kruslin fissano il finale sul 95-84 con Sassari che chiude la sua striscia di sconfitte proprio nella giornata più difficile e delicata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche