Eurolega, tutto quello che c'è da sapere su Baskonia-Olimpia Milano: match LIVE su Sky

Eurolega

Dopo il successo all'esordio contro il CSKA, l'Olimpia è pronta alla prima trasferta di Eurolega. Si gioca alla Fernando Buesa Arena di Vitoria, la casa del Baskonia, squadra dall'animo basco guidata da un coach leggendario come Dusko Ivanovic. Occhi puntati sui due ex: Simone Fontecchio e Shavon Shields. Baskonia-Milano è in diretta venerdì 8 ottobre dalle 20:15 su Sky Sport Arena e Sky Sport Uno. Alle 22:30 Efes-CSKA in differita su Sky Sport Arena

MESSINA: "TROVEREMO UN AMBIENTE CALDO"

L’Olimpia è pronta alla prima trasferta di Eurolega. Venerdì 8 ottobre Milano giocherà a Vitoria contro il Baskonia (diretta dalle 20:15 su Sky Sport Arena e Sky Sport Uno). Nella prima giornata la squadra di Ettore Messina ha battuto il CSKA Mosca 84-74, ma questa volta ci sarà un avversario in più: la Fernando Buesa Arena, la casa del Baskonia, un palazzetto che in base alle ultime disposizioni potrà essere riempito fino all’80% della capienza (12mila spettatori). Il fattore pubblico, pertanto, giocherà un ruolo importante a favore degli spagnoli.

Simone Fontecchio e Shavon Shields - ©Getty

Baskonia Vitoria: mix di talenti, ma lo spirito è basco

Il Baskonia Vitoria sta vivendo un percorso di rinascita importante, grazie a un coach storico come Dusko Ivanovic. È una squadra di qualità, ma allo stesso tempo è dotata di grande tenacia, caratteristica che si sposa perfettamente con lo spirito basco della società. Ha cambiato tanto rispetto all’anno scorso. Hanno salutato Achille Polonara, Pierria Henry, Youssoupha Fall, Zoran Dragic, Luca Vildoza e Tonye Jekiri. In compenso sono arrivati giocatori di spessore come Wade Baldwin, Jayson Granger, Vanja Marinkovic e Simone Fontecchio, grande ex del match contro Milano: l'ala azzurra arriva da una stagione positiva tra Alba Berlino e Nazionale italiana. Sotto canestro Baskonia può disporre di giocatori come Landry Nnoko e Steven Enoch, fino ad arrivare a Alec Peters e a Matt Costello. Sarà decisivo il lavoro di coach Ivanovic per creare la giusta intesa in un gruppo con buone potenzialità, almeno sulla carta. Nella prima giornata di Eurolega, il Baskonia ha perso in casa dell’Olympiakos per 75-50.

Il coach Dusko Ivanovic e Jayson Granger (Baskonia Vitoria) - ©Getty

L'ex Fontecchio: "Nessun rimpianto dell'Olimpia"

Simone Fontecchio ha giocato con l’Olimpia dal 2016 al 2019, per lui sarà quindi un match speciale da ex. "Non ho sassolini da togliermi dalle scarpe – ha dichiarato al Corriere dello Sport –. Le persone con cui ho lavorato a Milano fanno parte dei miei ricordi, ci sono stati momenti duri, ma proprio dai quei momenti ho imparato tanto. Nessun rimpianto quindi, forse doveva andare così".

Simone Fontecchio (Baskonia Vitoria) - ©Getty

È il match di Shields: "Lotteremo su ogni rimbalzo"

Baskonia-Olimpia è senz’altro la partita di Shavon Shields, che torna a Vitoria su un parquet dove è stato protagonista per due anni (dal 2018 al 2020). "La cosa più importante è competere e rimanere concentrati durante tutti i 40 minuti, perché loro lo faranno sicuramente – ha dichiarato Shields –. Bisogna combattere per catturare ogni rimbalzo e difendere. Se lo faremo bene, avremo la possibilità di provare a vincere".

Shavon Shields (Olimpia Milano) - ©Getty

Eurolega, il programma della 2^ giornata su Sky

Quattro i match disputati giovedì 7 ottobre nella seconda giornata di Eurolega. Il Barcellona ha vinto in casa del Bayern per 80-72. Vittorie in trasferta anche per la Stella Rossa e lo Zenit: la squadra di Belgrado ha battuto 75-63 il Maccabi Tel Aviv, mentre la società di San Pietroburgo ha vinto 70-64 sul parquet dello Zalgiris Kaunas. La seconda giornata di Eurolega prosegue venerdì 8 ottobre con Kazan-Monaco, Efes-CSKA (differita dalle 22:30 su Sky Sport Arena), Baskonia-Olimpia Milano (diretta dalle 20:15 su Sky Sport Arena e Sky Sport Uno), Alba Berlin-Lyon Villeurbanne, Olympiacos-Real Madrid.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche