Eurolega, quarta giornata: l'Olimpia Milano sfida l'Efes, LIVE dalle 20 su Sky

Eurolega

Dopo tre successi in altrettante gare disputate in Eurolega, l'Olimpia Milano torna in campo al Forum di Assago e ospita i campioni d'Europa in carica dell'Efes Anadolu. Partenza al rallentatore per i turchi che hanno subito 3 sconfitte nei primi tre match stagionali. La squadra di coach Messina ha tutta l'intenzione di proseguire la striscia positiva di questo avvio di torneo. Diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena dalle 20. Disponibile in streaming su Now TV e su Sky Go, anche in HD

Da possibile finale per il titolo di Eurolega della passata stagione a inaspettato testacoda. Olimpia Milano ed Efes Anadolu si trovano di fronte con risultati opposti in questa prima parte di torneo. Alle tre vittorie di Milano fanno da contraltare le tre sconfitte dei campioni d'Europa in carica. Non una novità per i turchi che, come successo un anno fa, pagano un avvio (1-3 in quell'occasione) condito da leggerezza e una forma non perfetta. Un Efes che si presenta con un roster quasi del tutto immutato, capace di trattenere in Turchia Shane Larkin e Vasilije Micic, ma orfano di Sertac Sanli partito per Barcellona e rimpiazzato dal giovane Filip Petrusev. Per l'Olimpia l'occasione di confermarsi squadra solidissima in Europa, di sfruttare il fattore emotivo evidentemente favorevole in questo periodo e di approfittare di una consistenza difensiva che l'Efes fatica a trovare.

Datome: "Servirà una difesa fisica e letture in attacco"

Conosce molto bene gli avversari, Gigi Datome per i suoi trascorsi in Turchia con la maglia del Fenerbahce: "Hanno vinto l'Eurolega e hanno ripreso dove avevano interrotto l’anno in cui la stagione si è fermata per il Covid - dice - Sono un’ottima squadra, hanno ottimi giocatori, hanno perso tre partite su tre e, per questo, sarà una gara molto pericolosa. Verranno con l’orgoglio ferito e noi dobbiamo essere bravi a continuare a fare ciò che stiamo facendo, ovvero ad avere grande fisicità difensiva e letture giuste in attacco". Sulle sfide del passato giocate da Datome contro l'Efes: "Non hanno tanti tifosi al seguito perché non sono una polisportiva - spiega - Però contro di loro ci sono state sempre belle partite perché giocavamo per vincere i titoli e anche le gare di Eurolega erano sempre agguerrite. Nei primi miei anni lì eravamo noi la squadra forte, poi loro sono migliorati, quindi ogni volta venivano fuori gare di alto livello".

Olimpia Milano-Efes

Dove vedere Olimpia Milano-Efes: la guida tv

Si giocherà al Forum di Assago per la quarta giornata dell'Eurolega. Alle 20.30 la gara andrà in onda su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena (anche in streaming su Now Tv e disponibile su Sky Go) con la telecronaca di Flavio Tranquillo e Davide Pessina. A bordo campo, per cogliere tutti i segreti delle panchine, Pietro Colnago. Dalle 20, sempre su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena, ampio prepartita con Dalila Setti e Davide Pessina. Al termine della gara le analisi post partita e, a seguire, alle 22.30, Real Madrid-Panathinaikos su Sky Sport Arena con telecronaca di Andrea Solaini.

Programma eurolega

Il programma della quarta giornata

  • Zenit Bayern Monaco 79-71 (giocata ieri)
  • Fenerbahce-Unics 80-41 (giocata ieri)
  • Alba Berlino-Baskonia 76-80 (giocata ieri)
  • Lyon Villeurbanne-Maccabi Tel Aviv 85-93 (giocata ieri)
  • Monaco-Barcellona
  • CSKA-Stella Rossa
  • Olympiacos-Zalgiris
  • Olimpia Milano-Efes Anadolu (diretta Sky Sport Uno e Sky Sport Arena alle 20.30)
  • Real Madrid-Panathinaikos

I risultati della terza giornata

  • Unics-Bayern Monaco 73-30
  • CSKA-Zenit 77-67
  • Alba Berlino-Fenerbahce 84-70
  • Lyon Villeurbanne-Efes Anadolu 75-73
  • Olimpia Milano-Maccabi Tel Aviv 83-72
  • Baskonia-Panathinaikos 81-79
  • Stella Rossa-Zalgiris 73-61
  • Real Madrid-Monaco 94-86
  • Barcellona-Olympiacos 79-78

La classifica

  1. Barcellona (3V, 0P)
  2. Olimpia Milano (3V, 0P)
  3. Lyon Villeurbanne (3V, 0P)
  4. Zenit (3V, 1P)
  5. Olympiacos (2V, 1P)
  6. Stella Rossa (2V, 1P)
  7. Real Madrid (2V, 1P)
  8. CSKA (2V, 1 P)
  9. Monaco (2V, 1 P)
  10. Fenerbahce (2V, 2P)
  11. Maccabi Tel Aviv (2V, 2P)
  12. Baskonia (2V, 2P)
  13. Panathinaikos (1V, 2P)
  14. Alba Berlino (1V, 3P)
  15. Unics (1V, 3P)
  16. Efes Anadolu (0V, 3P)
  17. Zalgiris (0V, 3P)
  18. Bayern Monaco (0V, 4P)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche