user
05 marzo 2018

Monaco, pubalgia per Pellegri: domani l'operazione

print-icon
Pietro Pellegri, Monaco

Pietro Pellegri, Monaco (Getty)

L'attaccante classe 2001, strappato a gennaio alla concorrenza della Juventus per 25 milioni di euro, si sottoporrà nella giornata di martedì a un intervento chirurgico per superare in maniera definitiva i problemi di pubalgia che lo hanno frenato nella ultime settimane

Una stop di circa sei settimane per poi tornare al 100% lasciandosi alla spalle i problemi di pubalgia che lo hanno frenato in queste ultime settimane: Pietro Pellegri, attaccante classe 2001 che il Monaco ha strappato alla concorrenza della Juventus nella scorsa sessione invernale di calciomercato, sarà operato nella giornata di martedì: decisione ormai presa e ufficialmente comunicata dal club del Principato, che ha deciso così di far sottoporre il proprio attaccante a un intervento chirurgico per poi averlo completamente recuperato in vista del finale di stagione. Pellegri che per il momento ha indossato solo per pochi minuti (sette, recupero compreso) la maglia del Monaco: esordio in Ligue 1 avvenuto lo scorso 16 febbraio contro il Digione, nella netta vittoria per 4-0 al Louis II di Montecarlo. Ingresso in campo che gli ha permesso subito di infrangere un record: l'attaccante ex Genoa è diventato infatti il giocatore più giovane degli ultimi 40 anni ad aver indossato la maglia del Monaco (16 anni e 336 giorni), strappando questo singolare primato a Kylian Mbappè (16 anni e 347 giorni nel dicembre 2015), oggi al Paris Saint-Germain.

Investimento da 25 milioni di euro

Il passaggio in Ligue 1 arrivato nella sessione invernale di calciomercato, con il Monaco che ha strappato il giocatore a una nutrita concorrenza – Juventus su tutte – grazie a un'offerta da 25 milioni di euro presentata al Genoa. Segnale chiaro di come il club del Principato punti in maniera decisa su questo giovanissimo ragazzo, che adesso però sarà costretto a rimanere ai box per circa sei settimane: intervento chirurgico per superare i problemi di pubalgia. Per poi tornare a indossare da protagonista la maglia del Monaco nel finale di stagione.

PELLEGRI-MONACO: IL 16ENNE PIÙ PAGATO DELLA STORIA

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi