user
18 agosto 2018

Ligue 1, Guingamp Psg 1-3: miracolo Buffon e Neymar-Mbappé rimontano il gol di Roux

print-icon
ney

Il Psg di Gigi Buffon rimonta il Guingamp nella seconda giornata di Ligue 1. Ottima prestazione del portiere italiano e della coppia di fenomeni dei parigini, quella formata da Neymar e Mbappé (entrambi a segno). Doppietta per il francese dopo il gol iniziale di Roux

Che Buffon e che Psg! I parigini si dimostrano una grande squadra, rimontando un ottimo Guingamp nel secondo tempo di una partita giocata molto bene dai padroni di casa, bravi nel primo tempo ad approfittare delle iniziali sbavature degli uomini di Thomas Tuchel, come in occasione del gol del vantaggio di Roux. Guingamp recuperato e sorpassato nella ripresa, anche grazie all'inserimento di un Mbappé in stato di grazia: doppietta del fenomeno francese tra l'82' e il 90', dopo il pareggio di Neymar su calcio di rigore.

La partita

Primo tempo quasi a senso unico allo Stade de Roudourou: domina il Guingamp nel primo tempo, anche grazie a una formazione del Psg che, con Bernède e Dagba, non conta tutti i titolari. In panchina infatti Mbappé, ancora out Cavani e tridente composto da Di Maria, Weah e Neymar, apparso molto lento nella prima frazione. Dominata e vinta dai padroni di casa, con Roux servito da Coco dopo un errore di Dagba, con chiara incomprensione con Thiago Silva a mandare in porta il Guingamp. Il tutto al 26', dodici minuti dopo una clamorosa parata di Gigi Buffon. Il numero uno dei parigini, al 14', si è reso protagonista di una parata sensazionale, definita magistrale dal profilo Twitter del Psg. 

Il secondo tempo

Fuori Weah, dentro Mbappé e la rimonta è servita. Perché il Psg inizia a macinare gioco, calcio, giocate. Più spensieratezza, nonostante l'uscita di un classe 2000, ma una quantità di talento clamorosa fa il suo ingresso in campo. Dominano Kyllian e Ney, segnano Mbappé e Neymar. In ordine inverso, con il brasiliano freddissimo dal dischetto al 52'. Il 2-1 del Psg è un capolavoro. Azione corale, infinita, conclusa da killer con il gol del nuovo numero 7, riscattato in estate dal Monaco dopo il "prestito" della scorsa stagione e autore di un Mondiale da star assoluta. La stessa star che poi chiude i conti con un cucchiaio stupendo, che affossa definitivamente il Guingamp, permettendo al Psg di continuare il proprio score di successi in gare ufficiali. Ora sono tre tra Supercoppa di Francia e Ligue 1, con Buffon in versione superman che incassa il suo primo gol, ma a quarant'anni continua a stupire...

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi