Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
05 novembre 2018

Ligue 1, Manceau come Giaccherini: il video dell'autogol diventa virale

print-icon

Così come il Chievo anche l'Angers recrimina per uno sfortunato autorete del suo centrocampista nella sfida persa 4-3 contro il Saint Etienne. Manceau come Giaccherini: deviazione di petto nella propria porta, mani nei capelli e vittoria all'avversario

L'INCREDIBILE AUTOGOL DI GIACCHERINI

Chissà se Emanuele Giaccherini troverà un po' di consolazione vedendo ciò che è accaduto in Francia. Un autogol simile al suo, una deviazione di Vincent Manceau, centrocampista dell'Angers che "regala" il pareggio del momentaneo 3-3 al Saint etienne che poi finirà per vincere la partita grazie a una rete di Hamouma all'89'. Un'autorete che ricorda la sfortunata deviazione di Giaccherini che ha contribuito a condannare il Chievo alla terza sconfitta consecutiva sotto la gestione Ventura.

C'è da dire che la dinamica dell'azione è leggermente diversa. Se Giaccherini, in Chievo-Sassuolo, è intervenuto colpendo di petto il pallone (smorzandolo) per agevolare in qualche modo l'intervento del portiere Sorrentino, finito in precedenza a terra dopo una parata su tiro di Berardi, Manceau devia nella propria porta, sempre di petto, un cross effettuato dalla destra verso il centro area abbastanza teso.

La differenza tra le due giocate sta proprio qui: mentre quella di Giaccherini è volontaria, in quella di Manceau non c'è la volontà di effettuare un retropassaggio ma di intercettare, stoppandolo, il pallone per poi eventualmente rinviarlo o attendere l'intervento del portiere. Nulla da fare, palla in rete, mani nei capelli e un video che diventa virale.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi