28 marzo 2017

Portogallo, Madeira dedica aeroporto a CR7

print-icon
ron

In occasione dell'amichevole contro la Svezia a Funchal, nell'isola di Madeira, il governo locale ha deciso di dedicare un aeroporto alla stella portoghese nata proprio in questa città, dove sono già presenti una statua e un museo

Un aeroporto dedicato a Cristiano Ronaldo. Finzione? No, realtà. Chiara e semplice. Perché Funchal, la città natale della stella della Real, celebrerà il "proprio" fuoriclasse dedicandogli l'aeroporto di Madeira. E lo stesso CR7 sarà presente alla cerimonia di scalo a Funchal, dove sono già presenti una statua e un museo dedicati al calciatore. Della serie: "dove tutto iniziò". Eh sì, perché è proprio su quest'isola che Ronaldo ha iniziato a giocare a calcio, dribblando sassi per strada e lanciando palloni nei cortili. Già talento, già una marcia in più degli altri. Quindi, in occasione dell'amichevole contro la Svezia, l'aeroporto porterà il suo nome. Mito. Reduce dalla doppietta contro l'Ungheria, Ronaldo ha raggiunto quota 70 reti in Nazionale. Ora avrà anche il "suo" aeroporto con tanto di nome. Proprio lì, a Madeira. "Dove tutto iniziò".

Polemiche - Nei mesi scorsi il dibattito politico ha assunto diverse forte: in breve, favorevoli e contrari. Il presidente del governo regionale di Madeira, Miguel Albuquerque,  ha  definito "un onore" poter celebrare un grande concittadino, accusando gli oppositori. I quali, a loro volta, hanno definito "sproporzionata" e "ingiustificata"  un'iniziativa del genere. Finita qui? No, perché anche il governo portoghese ha accusato le autorità dell'arcipelago di aver preso una decisione che "travalica le proprie competenze senza consultare le istituzioni nazionali".

In principio fu il "George Best Airport" - Non solo Cristiano Ronaldo, in Europa c'è un altro aeroporto dedicato a un calciatore. "Chi?". Domanda scontata. E risposta altrettanto semplice: George Best, ex stella del Manchester United scomparsa nel 2005. Prima era noto come "Belfast City Airport", ma circa un anno dopo la morte del calciatore nordirlandese hanno deciso di cambiarne il nome: "Un giorno speciale per la famiglia Best - dichiarò sua sorella, Barbara McNarry - "siamo felici della decisione presa dalle autorità di modificare il nome all’aeroporto". Il quale, tra l'altro, si trova a soli 2km dalla vecchia casa dell'attaccante. Segni del destino. Ma non è finita qui, perché dagli aeroporti passiamo agli stadi: l'impianto dell'Argentinos Juniors è dedicato a Diego Armando Maradona (cresciuto nel club), mentre l'ex Coloso Del Parque di Rosario ora è chiamato "Estadio Marcelo Bielsa" in onore dell'allenatore argentino, uno dei "mister" più importanti della storia del Newell's Old Boys. Questione di miti. Di segni lasciati negli anni e rimasti indelebili. Questione di "historia". 

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky