user
12 febbraio 2018

Premier League, Chelsea-WBA 3-0: Conte rialza la testa. Doppio Hazard e Moses. Gol e highlights

print-icon

I Blues si aggiudicano il Monday Night della 27^ giornata di Premier League. Gara sbloccata al 25' da una rete di Hazard. Il raddoppio arriva nella ripresa al 64' grazie a Moses. Chiude i giochi ancora Hazard che segna una doppietta. Chelsea a -1 dal Liverpool e a -3 dallo United.

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

CHELSEA-WEST BROM 3-0

25' e 70' Hazard, 64' Moses

IL TABELLINO

Chelsea (3-5-1-1): Courtois; Azpilicueta, Christensen (74' Cahill), Rudiger; Moses, Zappacosta, Kante, Fabregas, Pedro (80' Willian); Hazard; Giroud (61' Morata).
West Bromwich Albion (4-4-2): Foster; Evans, Dawson, Hegazy, Gibbs; Phillips, Krychowiak, Barry (80' Yacob), Brunt (46' Burke); Sturridge (4' Rodriguez), Rondon.

Le voci della settimana, con Antonio Conte messo in discussione, l'ipotesi di addio anticipato, quella, quasi certa, di commiato a fine stagione, avevano reso il match contro il WBA più complicato di quello che la classifica oggettivamente diceva. Le difficoltà, le ultime due partite perse, hanno tuttavia ricompattato un ambiente complicato come quello del Chelsea. I tifosi hanno fatto la loro parte sostenendo costantemente la squadra e il suo allenatore (diversi i cori in favore di Conte). D'altronde Manchester United, soprattutto, e Liverpool nel mirino erano un'occasione troppo ghiotta per essere sprecata. Conte risponde presente, i Blues vincono una partita che nascondeva mille trappole. Il 3-0 è una risposta netta alle critiche, segno inequivocabile che l'allenatore italiano ha ancora salde le redini dello spogliatoio.

Sturridge sfortunato, Giroud utile

Le scelte hanno premiato il neo acquisto Giroud con Morata recuperato in extremis e pronto per la panchina, con Pedro nei tre d'attacco e Zappacosta al posto di Alonso infortunato sull'esterno. Sfortuna per Pardew che dopo 4' ha dovuto rinunciare all'infortunato Sturridge inserendo Jay Rodriguez. E proprio Jay, appena entrato, ha fatto correre un brivido sulla schiena dei tifosi di Stamford Bridge mandando a lato un colpo di testa da posizione favorevolissima. La trama del match è iniziata con il Chelsea a mantenere il possesso costruendo dal basso e il WBA a dare pressione forsennata ai portatori. Hazard ha deciso di salire in cattedra e, dopo aver sfiorato il gol con Zappacosta (strepitoso Foster), i Blues sono passati in vantaggio proprio con il loro uomo migliore. Molto del merito dell'1-0 va ascritto a Giroud che proprio con Hazard ha giocato di sponda favorendone la conclusione incrociata di sinistro. Subito il gol, il West Brom non si è sbilanciato più di tanto rimanendo sempre accorto sotto la linea della palla e molto aggressivo in fase di transizione. Il Chelsea ha rischiato poco e ha condotto il vantaggio fino al 45'.

Hazard è l'uomo in più

Nella ripresa, la squadra di Conte si è messa in modalità "gestione", ha tenuto il pallino del gioco in mano senza forzare nel tentativo di raddoppiare a tutti i costi e con pazienza ha trovato il secondo gol firmato da Moses dopo una bellissima iniziativa di Fabregas. Sul 2-0 la gara è sembrata visibilmente indirizzata, nonostante il West Brom abbia condinuato a combattere. Troppo grande il gap tecnico tra le due squadre con il Chelsea che può vantare un giocatore come Hazard capace, da solo, di fare la differenza. Il belga, nell'ultimo quarto di gara, e dopo l'ingresso di Morata, ha continuato a dare grande qualità alle giocate offensive e al 70' ha chiuso la gara rientrando sul sinistro e lasciando di sasso Foster. Il resto è stata pura accademia con il Chelsea in controllo e pronto a risparmiare qualche energia e con il WBA ormai domo e rassegnato alla sconfitta. Il Chelsea vince e si butta alle spalle giornate negative. Il secondo posto resta a portata di mano. Per il Pardew prosegue la battaglia per non retrocedere anche se l'ultimo posto in classifica e la distanza dall'Huddersfield che è di 7 punti rende la situazione piuttosto complicata.

PREMIER LEAGUE 2017-2018, TUTTI I GOL

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi