Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
09 maggio 2018

Premier League, risultati e classifica. Gol e highlights della 37^ giornata

print-icon
Esultanza Tottenham

Esultanza Tottenham (getty)

La squadra di Conte fermata sull'1-1 dall'Huddersfield (ora salvo): il -2 dal Liverpool a una giornata dalla fine potrebbe costare ai Blues il quarto posto. Festeggia il Tottenham: la Champions è realtà. Tris del City di Guardiola al Brighton: i 100 punti sono a un passo. Leicester: 3-1 all'Arsenal

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

CHELSEA-HUDDERSFIELD 1-1

50' Depoitre (H), 62' Alonso (C)

Uno stop duro, che potrebbe costare al Chelsea la possibilità di qualificarsi alla prossima Champions League. L'1-1 contro l'Huddersfield è un colpo basso per i Blues, a -2 dal quarto posto (occupato dal Liverpool, che giocherà l'ultima contro il Brighton già salvo) con appena una sfida da giocare prima della fine del campionato. La squadra di Conte non va oltre il pari, agguantato peraltro in rimonta grazie al gol di Marcos Alonso nel secondo tempo. Gioia incontenibile, invece, per la squadra di David Wagner: con il punto conquistato a Stamford Bridge, la salvezza è matematicamente conquistata.

LEICESTER-ARSENAL 3-1

14' Iheanacho (L), 53' Aubameyang (A), 76' Vardy (L), 90' Mahrez (L)

Senza più reali ambizioni di classifica, l'Arsenal esce a pancia vuota dalla penultima sfida della stagione. Finisce 3-1 a favore del Leicester il match infrasettimanale della 37^ giornata del campionato inglese: capace di sfruttare al meglio la superiorità numerica dal 14' (espulso Mavropanos, ndr), la squadra di Claude Puel riesce a battere i Gunners grazie alle reti - nei due tempi - di Iheanacho, Vardy e nel recupero da Mahrez. Inutile la rete del provvisorio pareggio di Aubameyang, al 53'. Cambia poco o nulla dal punto di vista della classifica per la squadra di Wenger: il sesto posto, che vale l'accesso alla prossima Europa League, è ormai in tasca da diverso tempo. Con questi tre punti, le Foxes consolidano invece un importante piazzamento nelle prime dieci di Premier.

MANCHESTER CITY-BRIGHTON 3-1

6' Danilo (M), 21' Ulloa (B), 35' Silva (M), 73’ Fernandinho (M)

Il Manchester City è uno schiacciasassi. Festeggiata da tempo l'aritmetica vittoria della Premier League, la squadra di Guardiola non intende fermarsi: 3-1 rifilato nel mercoledi di campionato anche al Brighton, caduto sotto i colpi di Danilo, Silva e Fernandinho. I Citizens ora, a una sola giornata dal termine della competizione, sognano la tripla cifra: la quota 100 è infatti distante appena tre punti, che saranno da conquistare all'ultima giornata sul campo del Southampton, già salvo.

TOTTENHAM-NEWCASTLE 1-0

50’ Kane (T)

A festeggiare, nel mercoledì di Premier, League è il Tottenham di Pochettino: la vittoria sul Newcastle vale il +4 sul Chelsea quinto e l'aritmetica qualificazione in Champions League. A consegnare i tre punti agli Spurs il solito Harry Kane, arrivato a 38 gol stagionali e ancora una volta decisivo.

Premier League 2017-2018: tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi