user
20 maggio 2018

Chelsea, il dispetto di Willian a Conte: lo cancella dalla foto di gruppo su Instagram

print-icon
wil

Non basta una vittoria a fare tutti contenti. Nella finale di Wembley Willian è entrato in campo solo in pieno recupero, e su Instagram ha espresso il suo disappunto verso Antonio Conte, completamente "cancellato" dalla foto di gruppo dalle emoji della coppa. E dire che la mossa tattica del suo allenatore è stata decisiva per il trionfo

AL CHELSEA LA FA CUP - CONTE: "VOGLIO RISPETTARE IL CONTRATTO"

MOU "ZERU TITULI", LA PARABOLA DISCENDENTE DELLO SPECIAL ONE

“Il mio rapporto con l’allenatore? Volete che ve lo dica davvero?” No, probabilmente non c’è alcun bisogno di nessun vero commento da parte di Willian ai microfoni di ESPN Brazil dopo la finale di FA Cup vinta dal Chelsea. Lui in panchina, per novantuno minuti, prima di un ingresso in campo in pieno recupero per Hazard che suonava più come una via di mezzo tra perdita di tempo e passerella per il belga che ha deciso la finale e la coppa contro il Manchester United. 54 le presenze del brasiliano in stagione, non sempre però da titolare inamovibile. Il grande dubbio della vigilia della super sfida di Wembley era infatti proprio il suo: dentro lui o un centrocampista in più? La mossa di Conte - vincente - è stata Fabregas più Kanté più Bakayoko nel folto centrocampo Blues, e senza un altro giocatore in avanti con Hazard e Giroud. Sarà, ma tattica o meno, al numero 22 del Chelsea l’esclusione proprio non è andata giù, e la vera risposta a Conte è stata affidata ai social, e ad una storia Instagram che lascia ben pochi dubbi sul suo rapporto con l’allenatore italiano.

Mossa tattica

Le celebri emoji della coppa sono lì, a coprire per intero la figura di Antonio Conte. Sembra quasi un rompicapo da Settimana enigmistica: trova le differenze, anzi, la differenza. Bella grossa, a simboleggiare un rapporto tutt’altro che solido. Willian ha letteralmente oscurato il proprio allenatore. E dire che, in realtà, quel trofeo, e quelle emoji che sanno tanto di scherno, Willian le ha potute postare su Instagram proprio grazie alla mossa tattica di Antonio Conte, che con un centrocampo più fitto ha ingabbiato uno United sì pericoloso nel corso della partita, ma spento, senza spazi e senza grandi idee, incapace di far male e di vincere la finale.

Rapporto

Futuro? “La mia posizione non cambia, è la stessa: non ho voluto ascoltare altre proposte, da gennaio la mia decisione è stata chiara, quella di voler rispettare il mio contratto col Chelsea” - ha detto Antonio Conte dopo la finale, nonostante il gesto di Willian sia sembrato una sorta di ultimo saluto a un allenatore che, ora, forse non partirà più come ampiamente prevedibile fino a poco prima della vittoria sullo United. È una storia già vista più volte e in più squadre: un trofeo può cambiare le cose, e - nel caso - il rapporto tra i due dovrà inevitabilmente essere ricucito.

Calcio inglese, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi