user
26 luglio 2018

Ferguson parla ai tifosi per la prima volta dopo l'intervento: "Grazie per il sostegno"

print-icon

L'ex allenatore dello United si rivolge ai tifosi per la prima volta dopo più di due mesi: "I vostri messaggi hanno avuto un forte significato per me"

LO UNITED VINCE DOPO 26 RIGORI

Alex Ferguson is back. L'ex allenatore leggendario dello United è tornato a parlare dopo l'emorragia cerebrale che lo ha colpito lo scorso 5 maggio. Il suo è un messaggio di ringraziamento per lo staff medico che in questi mesi si è preso cura di lui e per tutte quelle persone che gli hanno dimostrato affetto. Un videomessaggio, per la precisione, pubblicato sui profili social del Manchester United. "Prima di tutto voglio ringraziare i medici che mi hanno assistito. Un grazie allo staff del Macclesfield Hospital, Salford Royal e dell'Alexandra Hospital. Credetemi. Senza queste persone, che si sono prese cura di me, non sarei qui oggi. Grazie, davvero, da parte mia e della mia famiglia". Poi, si rivolge ai tifosi: "E grazie a tutti voi: tutti i messaggi, che ho ricevuto dal mondo intero, hanno avuto un forte significato per me. Grazie per il supporto che mi avete dato". Le dichiarazioni finali sono dedicate al Manchester United, impegnato nell'International Champions Cup in America: "Tornerò a guardare la squadra più avanti. Nel frattempo, un grosso in bocca al lupo a José e i giocatori". Gli stessi, nella notte, hanno battuto il Milan dopo 26 rigori.

Premier League, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi