user
20 agosto 2018

L'ultima trovata del Manchester City: un "bracciale elettronico" per i tifosi veri

print-icon
fan

Si chiama Fantom, costa 80 sterline e consente di restare sempre aggiornati sulle ultime notizie provenienti dal club. Già in commercio, le opinioni a riguardo sono molto contrastanti

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

Vi trovate in coda alla cassa del supermercato quando un "beep" proveniente dal vostro polso vi ricorda che mancano tre giorni al big-match che può valere una stagione. Oppure: siete nel bel mezzo di una riunione di lavoro quando il "beep" vi informa dell'ultimo affare di calciomercato messo a segno dalla vostra squadra del cuore. Ma non solo: le occasioni per "beeppare" possono essere le più disparate, dalle ultime novità di formazione a quelle provenienti dall'infermeria, e tutte a portata di polso, racchiuse in un bracciale che adesso è diventato realtà.

Si chiama Fantom e il Manchester City è stato il primo club a realizzarlo e commercializzarlo: in poche parole si tratta di una sorta di braccialetto elettronico (ma forse sarebbe il caso di chiamarlo "dispositivo") che tiene costantemente aggiornato chi lo indossa su tutto ciò che riguarda il club, fornendo informazioni "privilegiate", statistiche, aggiornamenti, ultime notizie 24 ore su 24 (per chi decide di indossarlo anche di notte), senza trascurare la possibilità di partecipare a sondaggi o a quiz. "Tutto ciò che devi sapere sul City", recitano i claim. Insomma, roba da tifosi veri.

Presentato come "il primo smartband al mondo" e lanciato sul mercato al costo di 79,99 £ (quasi 90 euro), Fantom si presenta come un morbido bracciale in silicone, ovviamente color azzurro Citizens, con display touch e ha già incontrato opinioni contrastanti. Da un lato i tifosi che per la squadra darebbero letteralmente anche un braccio, che non se lo sono lasciati sfuggire, dall'altro chi lo vede come un nuovo modo escogitato dal club per fare soldi, descrivendolo come un inutile aggeggio che consente a chi lo indossa di (occhio al sottile humour inglese) "aggirare il difficile e lungo processo di estrazione del telefono dalla tasca per avere le ultime notizie dall'Etihad".

Battute a parte, sembra essere proprio questa comodità ad aver conquistato i fan che l'hanno già acquistato, oltre al privilegio di sentirsi a tutti gli effetti "parte del club", parte di una comunità ristretta. "Non devi estrarre il telefono per controllare le cose", racconta ad esempio John, tifoso del City che ha anche contribuito a sviluppare il dispositivo. "Non devi scorrere Twitter e cose del genere. Basta girare il polso ed è lì all'istante. Non appena si sente un ronzio al polso, si guarda ed è tutto lì. Fatto". O ancora, Stephen, tifoso Citizen da oltre 60 anni, uno che ha potuto godere di attimi indimenticabili come il gol di Dickov a Wembley o quello di Aguero che valse il titolo della Premier, per non parlare delle ultime gioie regalate dal club ai suoi tifosi. Ebbene, lui ne parla come della "cosa migliore che abbia mai visto dal Manchester City". Chissà se Pep Guardiola la pensa alla stessa maniera...

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi