Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
19 dicembre 2018

Tottenham, la magia della birra nel nuovo stadio: niente schiuma, entra dal fondo del bicchiere

print-icon

Il metodo rapisce i tifosi che hanno visitato in anteprima il Tottenham Hotspurs Stadium, nuova casa di Kane e compagni. La birra entra nel contenitore dal basso, passando da un buco posto alla base. "Sembra di essere nel mondo magico di Harry Potter"

CARABAO CUP: TOTTENHAM E CHELSEA IN SEMIFINALE. ALLI COLPITO DA UNA BOTTIGLIETTA

Il gioco del Tottenham nella stagione 2018/2019 sta riacquisendo a piccoli passi quella brillantezza che aveva proiettato gli Spurs ai vertici del calcio inglese ed europeo nelle ultime annate, come la terza posizione in Premier League e il passaggio del turno in Champions League testimoniano, ma fuori dal campo i tifosi di Kane e compagni sono stati ammaliati da un altro tipo di magia. Merito del dispositivo per riempire i bicchieri di birra dal loro fondo, utilizzato nel bar del Tottenham Hotspur Stadium, la nuova casa della squadra londinese.

Tottenham, la birra nel nuovo stadio è magica

Inizialmente annunciata per l’avvio di questa stagione, l'inaugurazione del nuovo gioiello da 62.000 posti che sostituirà lo storico White Hart Lane, è stata posticipata alla prossima annata. Il club, che oggi gioca le partite interne a Wembley, ha intanto concesso a 6mila tifosi di visitare l'impianto in anteprima, rivelando le novità che gli appassionati degli Spurs troveranno nel Tottenham Hotspur Stadium. Tra queste, un metodo innovativo per spillare la birra e servire chi si presenterà al bancone del bar. A differenza di quanto siamo abituati a vedere solitamente, la bevanda non viene infatti versata dall'alto, ma entra nel contenitore dal basso, attraverso un buco posto alla base. Uno stratagemma studiato per evitare la creazione della schiuma in eccesso. Si tratta di un sistema brevettato da alcuni anni, che raramente però in Premier League era stato adottato da un club per l'angolo bar dei propri stadi. Alcuni tifosi hanno reso virale la curiosità, postando in rete i video e ironizzando: "Pensavamo di visitare il nuovo stadio, non il mondo magico di Harry Potter". In attesa di assistere dagli spalti a nuovi successi degli Spurs che possano rimpinguare una bacheca priva di trofei dal 2008 (vittoria della Coppa di Lega), i sostenitori del Tottenham possono godersi un tocco di magia nello stadio che verrà.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi