Juve, è Pjaca il rinforzo di gennaio per Allegri

Calcio

Paolo Aghemo

Il croato è pronto a tornare in campo dopo l'infortunio al perone. Dietro le punte o da attaccante puro. Può giocare in ogni ruolo davanti, come sanno fare solo i grandi. Un campione del futuro: la Juve ci crede, Allegri é pronto a farlo crescere

Il colpo Juve è lui! Un investimento da 23 milioni euro. Forza fisica e classe. Pjacaè il rinforzo di gennaio per Allegri. Sei mesi dopo l'annuncio del suo acquisto dalla Dinamo Zagabria e a 100 giorni dalla sua ultima presenza: 27 minuti ad Empoli, prima dell'infortunio al perone che lo ha messo ko. Adesso Pjaca è pronto a tornare in campo. 

Pjaca si rivedrà contro l'Atalanta in Coppa Italia, ma per Allegri é molto più di un'alternativa. Ha esordito il 27 agosto all'Olimpico contro la Lazio sostituendo Dybala negli ultimi due minuti, sufficienti per un paio di giocate che ne hanno esaltato le qualità. Tanto che nelle successive 7 partite Allegri lo ha fatto entrare 6 volte. In tutto, 5 presenze in campionato e 2 in Champions per un totale di 76 minuti.

Ora Pjaca è tornato. E avrà il suo spazio. Dietro le punte o da attaccante puro. Può giocare in ogni ruolo davanti, come sanno fare solo i grandi. Un campione del futuro: la Juve ci crede, Allegri é pronto a farlo crescere.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche