Furie Rosse a Stamford Bridge: tris allo Swansea

Calcio
fabregas_getty

Fabregas festeggia la sua 300.ma presenza in Premier con gol, poi Llorente gli risponde spaventando Conte con il momentaneo pareggio, ma nella ripresa Pedrito e Diego Costa fissano il risultato sul 3-1 portando i Blues a +11 dal City

CHELSEA-SWANSEA 3-1
19' Fabregas (C), 45' Llorente (S), 72' Pedro (C), 84' Diego Costa (C)

A Stamford Bridge si parla spagnolo. Il Chelsea rischia di frenare contro lo Swansea, squadra di Llorente, giocatore di cui Conte ha sempre fatto fatica a pronunciare correttamente il nome, ma i suoi connazionali Fabregas, Pedrito e Diego Costa evitano quello che sarebbe stato un fastidioso scivolone. Un tris permette dunque al Chelsea di consolidare il primato in classifica portandosi a +11 dal Manchester City.

L'avvio dei Blues nella gara casalinga valida per la 26^giornata di campionato è promettente: Cesc Fabregas, premiato da Conte con un posto da titolare che lo porta a 300 gare in Premier League, festeggia portando in vantaggio il Chelsea dopo 19' di gioco. Il catalano si conferma uomo decisivo in questa stagione: l'ultimo gol l'aveva segnato da ex il 4 febbraio contro l'Arsenal, non propriamente una rete banale.

Ma allo scadere del primo tempo Fernando Llorente, che con l'attuale manager del Chelsea ha vinto uno scudetto alla Juve, non si fa intenerire e minaccia di rovinargli i piani di fuga. Lo spagnolo, che a gennaio aveva fatto un bel regalo a Conte segnando una doppietta al Liverpool nel successo dello Swansea ad Anfield per 3-2, va in gol anche a Stamford Bridge contro la prima della classe. 

Fino a metà del secondo tempo la capolista è bloccata sul pareggio. Reduce dall'1-1 di Burnley, la paura sale ma un errore di Fabianski su un tiro angolato ma non irresistibile di Pedrito riporta la serenità. Terzo gol consecutivo tra campionato e coppa per l'attaccante delle Canarie, a cui dodici minuti dopo si somma la rete della sicurezza, che porta la firma di Diego Costa. E' la vittoria numero 20 in campionato per Conte, che si porta a 63 punti. 
Sugli altri campi, il Palace batte il Middlesbrough 1-0, il WBA vince 2-1 con il Bournemouth, pari tra Hull City e Burnley. L'Everton inguaia il Sunderland, che esce sconfitto 2-0 da Goodison Park e resta ultimo in classifica. Il Watford di Mazzarri pareggia 1-1 con il West Ham.

Il saluto di Lampard - Prima del match contro lo Swansea, Stamford Bridge ha potuto applaudire Frank Lampard, che lo scorso 2 febbraio ha annunciato il ritiro dal calcio. La leggenda dei Blues ha raccolto il saluto dei tifosi calcando il prato di quella che è stata casa sua. La tifoseria lo aveva omaggiato con striscioni e cori in occasione della gara contro l'Arsenal, il 4 febbraio. Oggi Frankie ha potuto ringraziare di persona. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche