Barcellona, Messi riceve la Scarpa d'Oro 16/17: 37 reti. Eguagliato CR7, Dzeko quinto

Calcio
messi_getty

Consegnata all'attaccante blaugrana la quarta Scarpa d'Oro della sua carriera: raggiunge Cristiano Ronaldo. Bas Dost dello Sporting Lisbona al secondo posto. Dzeko quinto (30 gol), Mertens settimo (28), Belotti al decimo posto (26) 

ARGENTINA, IL NUOVO MESSI HA 8 ANNI - FOTO: LA SCARPA D'ORO DAL 2000 AD OGGI

Ogni anno, secondo i più, è quello della crisi. Quello del "non è più lo stesso Messi". Del "declino". Ma ogni anno, puntualmente, la Pulga smentisce tutti e vince trofei, sia di club che individuali. Come la Scarpa d'Oro 2016/17, vinta proprio da lui per la quarta volta nella sua carriera (eguagliato il record di Cristiano Ronaldo, anche lui a quota 4). Tutto merito dei 37 gol segnati in Liga l'anno scorso (54 totali in tutte le competizioni col Barcellona). Solo tre giocatori dei blaugrana hanno ottenuto questo riconoscimento in tutta la storia del club: si tratta di Leo Messi (già vincitore in altre 3 edizioni: 09-10, 11-12 e 12-13), Luis Suarez (15/16) e Ronaldo (96/97). Da 3 anni vince un giocatore del Barcellona, stavolta è nuovamente il turno dell'argentino, primo con 74 punti. La Pulce non finisce mai di stupire.

Dost secondo, Dzeko quinto

Dopo Messi c'è Bas Dost, attaccante dello Sporting Lisbona classe '89: l'anno scorso, nella stagione migliore della sua carriera, ha segnato 34 reti in 31 presenze, guadagnandosi la seconda piazza e un duello all'ultimo gol col Pallone d'Oro del Barcellona. Un bel record, considerando che Dos - nei 4 anni di Bundesliga col Wolfsburg - aveva segnato 36 reti. Solamente due in più rispetto a quelle segnate la stagione scorsa. 68 punti e podio per lui. Seguono Aubameyang (31 reti), Lewandowsky (30) ed Edin Dzeko, quinto con 30 gol. Mertens, invece, si guadagna la settima posizione con 28 reti segnate. Belotti decimo con 26. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche