Mondiale per club: la Fifa vuole passare a 24 squadre dal 2021

Calcio
mondiale_club

Il nuovo torneo sta prendendo forma: avrà cadenza quadriennale e sarà disputato d'estate. Alla competizione parteciperanno anche 12 squadre europeee: le ultime 4 vincenti, le ultime 4 finaliste e le altre 4 col miglior ranking Uefa. Sulla base dell'ultimo quadriennio ad accedere al mondiale per club sarebbe anche la Juventus

Un nuovo Mondiale per club a 24 squadre sostituirà la Confederations Cup a partire dal 2021. La Fifa vuole cambiare la formula della competizione e sta elaborando il nuovo format. Il nuovo torneo si giocherà in estate – si svolgerà in tre settimane nel corso del mese di giugno degli anni dispari, alla fine della Nations League - e avrà cadenza quadriennale. Le Champions League dei vari continenti funzioneranno come tornei di qualificazione. I 24 club saranno divisi in 8 gruppi da 3 e le prime dei gruppi si qualificheranno all’eliminazione diretta, quarti, semifinali e finale. La prima sede della manifestazione potrebbe essere la Cina.

Ecco chi partecipa la torneo: ci potrebbe essere anche la Juventus

I posti a disposizione per accedere alla manifestazione saranno così ripartiti tra i vari continenti: 12 per l’Europa, 5 per il Sud America, 2 per l’Africa, 2 per l’Asia, 2 per il Nord America (con l’Oceania a spareggiare per un posto) più i campioni del Paese ospitante. Per quanto riguarda il nostro continente, accederanno al Mondiale per club le ultime 4 vincenti, le ultime 4 finaliste e le altre 4 col miglior ranking Uefa. Se si prendesse l’ultimo quadriennio avremmo Real Madrid, Barcellona, Juve, Atletico Madrid e poi 8 in base al ranking. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche