Ansia Dybala in Brasile-Argentina, esce per un problema al ginocchio destro

Calcio

L'attaccante della Juve e della Nazionale argentina è stato sostituito al 57esimo durante la sfida contro il Brasile: problema fisico per la Joja, immortalato in panchina con una borsa del ghiaccio sul ginocchio destro. E con l'Albiceleste non ha mai segnato in 16 partite...

BRASILE-ARGENTINA 1-0, DECIDE MIRANDA

Problema fisico per Dybala, Juventus e Argentina in ansia. L'attaccante della Nazionale - schierato da titolare nella sfida amichevole contro il Brasile - è uscito al 57esimo per infortunio: Dybala è stato anche fotografato in panchina con una borsa del ghiaccio sul ginocchio destro e un'espressione dolorante. Nessun allarmismo per adesso, nessuna sentenza definitiva. Per averne bisognerà attendere che il giocatore torni a Torino e si sottoponga agli esami del caso: solo allora si saprà se l'argentino sarà a disposizione di Allegri per la partita di sabato contro il Genoa e soprattutto per la trasferta di Champions contro il Manchester United del 23 ottobre.

Dybala, continua l'astinenza da gol in Nazionale 

I numeri hanno sempre ragione. E se vediamo quelli di Dybala c'è proprio da stupirsi: un rendimento con la Juve, tanti gol e tanti sorrisi, totalmente diverso con la Nazionale: 16 partite senza gol. Dall'esordio contro il Paraguay nel 2015 a oggi, nell'ultima sfida contro il Brasile. La Joja ha giocato 752 minuti con la Nazionale senza segnare. Numeri diversi rispetto a quelli con la Juve, dove dal 2015 ha segnato 72 reti tra campionato e coppe. Clamoroso. Questione di statistiche però: Dybala ha giocato 9 gare da titolare, servito soltanto 2 assist e tirato 27 volte in porta. Ha partecipato al Mondiale in Russia da spettatore (soltanto una presenza per lui) e non ha mai convinto Sampaoli. Ora, con Scaloni e in attesa del prossimo CT, il risultato non cambia: 0 gol, numeri tutt'altro che da Joja...

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche