Reims, omaggio al Real Madrid: maglia celebrativa per i 60 anni dalla finale di Champions

Calcio

A poche ore dal Clásico in programma al Camp Nou, il club francese iscritto alla Ligue 1 ha reso nota la terza divisa ufficiale dai colori in onore dei Blancos. Il riferimento è alla finale di Coppa dei Campioni 1958/59 vinta 2-0 dal Real a Stoccarda: il 60° anniversario della sfida ha quindi ispirato la dedica al "miglior avversario ed amico eterno"

"WE COLOR FOOTBALL": SHOW DA CLÁSICO AL CAMP NOU

RISULTATI E CLASSIFICA DELLA LIGA

Domenica gli occhi della Spagna e non solo sono rivolti al Camp Nou, teatro del Clásico numero 177 tra Barcellona e Real Madrid. Una scenografia spettacolare accoglierà le due corazzate della Liga, orfane di Messi e Cristiano Ronaldo per la prima volta da undici anni a questa parte. In realtà c’è chi ha guardato ancora più indietro per ispirare la terza maglia ufficiale della stagione 2018/19: parliamo dello Stade de Reims, club francese iscritto alla Ligue 1 dal passato glorioso con 6 scudetti (l’ultimo nel 1962) e due finali disputate nell’allora Coppa dei Campioni entrambe perse contro i Blancos. Ecco spiegata la nuova casacca dei biancorossi dal chiaro riferimento al Real Madrid.

Il 60° anniversario dalla finale di Stoccarda, vinta 2-0 al Neckarstadion con reti di Enrique Mateos e Alfredo Di Stefano, trova infatti un ricordo sul terzo kit del Reims che verrà esibito domenica in trasferta contro il Rennes. Una maglia dai colori bianco e viola con l’aggiunta della scritta "Stoccarda 1959" in onore della sfida alle Merengues: "Il miglior rivale ed eterno amico", ha giustificato così la società francese. Un tributo che festeggerà i 60 anni il prossimo 3 giugno, data nella quale l’invincibile squadra madrilena si era laureata campione d’Europa per la 4^ volta di fila (diventeranno cinque l’anno seguente contro l’Eintracht Francoforte). Un legame stretto quello tra i biancorossi e gli spagnoli, formazioni che avevano già animato la prima storica finale di Coppa dei Campioni nella stagione 1955/56: in quell’occasione la spuntò 4-3 il Real, incrocio bissato tre anni più tardi e ricordato con una divisa speciale dal Reims. Non è mancato il ringraziamento degli spagnoli attesi dal Barcellona: "È un orgoglio per il Real Madrid indossare i nostri colori durante questa stagione come omaggio al 60 ° anniversario della finale di Stoccarda, dove abbiamo affrontato un club amico".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche