Il Besiktas vuole già rispedire Karius al Liverpool. E con un "rimborso"

Calcio

In Inghilterra sono sicuri: il club turco non sarebbe soddisfatto delle prestazioni dell'ex portiere del Liverpool. L'entusiasmo suscitato dal suo arrivo sembra già lontano e il tedesco potrebbe così già rientrare alla base. Ma il Besiktas vorrebbe qualcosa in cambio

KARIUS CI RICASCA: ALTRA PAPERA CLAMOROSA (VIDEO)

KARIUS ALLA BILD: "RAMOS? NON SI è MAI SCUSATO"

Aveva lasciato Liverpool per mettersi alle spalle l'incubo della finale di Champions League, durante la quale aveva praticamente consegnato la coppa al Real Madrid. Loris Karius sperava che la Turchia ed il Besiktas sarebbero stati una nuova pagina da cui ripartire e dimostrare come la notte di Kiev fosse stata soltanto un brutto incidente di percorso. Le cose, però, non sono andate esattamente in questo modo: il rendimento del portiere tedesco infatti è stato tutt'altro che positivo, tra papere e uscite a vuoto (sia in campionato che in Europa League), 14 gol subiti in 9 partite da titolare e un solo clean sheet in stagione. Tanto che il club turco sembrerebbe già stufo di lui, al tal punto che - secondo quanto riportato da diverse fonti in Turchia e Inghilterra - starebbe già pensando di rispedirlo al Liverpool.

La richiesta del Besiktas

Già a gennaio, dunque, Karius potrebbe tornare alla corte di Klopp, dove però davanti a sé troverebbe Alisson. E non è tutto: il Besiktas, che lo ha preso in prestito biennale, vorrebbe addirittura una sorta di rimborso. Non denaro, ma un giocatore: quel Divock Origi che con l'allenatore tedesco proprio non riesce a trovare spazio e che in Inghilterra non ha mai convinto. Ecco allora che il Besiktas ha fiutato l'affare, sperando questa volta di poter rilanciare davvero un giocatore che sembra essersi perso. L'impressione su Karius infatti, da quelle parti, è che i fantasmi di Kiev non siano assolutamente spariti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche