Halloween, i Vigili del Fuoco di Dublino: "Se il vostro costume prende fuoco, fate come Neymar"

Calcio

Succede ad Halloween: la fama di Neymar è arrivata anche a Dublino e i Vigili del Fuoco, in una campagna di sensibilizzazione contro gli incidenti, hanno trovato un modo a dir poco originale per mettere in guardia e consigliare i cittadini: "Se il costume prende fuoco: fermatevi, cadete e rotolate"

NEYMAR: "MESSI è IL MIO IDOLO, CR7 UN MOSTRO"

NEYMAR, CURRY E QUEL SEGRETO SU KLAY THOMPSON

"Da cosa ti travesti ad Halloween? Da Neymar!". Ecco, magari riprodurre le sembianze del fenomeno brasiliano del PSG non sarà la più brillante delle idee per spaventare qualcuno, ma imitare il suo modo di fare la maggior parte delle volte in cui subisce un fallo, beh, è diventato un consiglio. Per essere precisi, in una situazione particolare: nella malaugurata ipotesi che il vostro costume prenda fuoco. Scherzo di Halloween? No, un comunicato ufficiale del comando dei Vigili del Fuoco di Dublino, che su Twitter hanno avviato una campagna di sensibilizzazione per evitare gli incidenti durante Halloween, trovando un modo a dir poco originale per mettere in guardia i cittadini e tutti coloro che faranno festa: "FERMATI, CADI E ROTOLA. – si legge – Se ti trovi nella situazione in cui il tuo costume o i tuoi vestiti abbiano preso fuoco, fai il Neymar. Correre farebbe soltanto aumentare le fiamme e aiuterebbe a diffondere l’incendio. FERMARSI, CADERE E ROTOLARE reprimerà le fiamme".

Non solo il tweet

Il tweet è accompagnato anche da una gif che ritrae Neymar cadere e rotolarsi per il dolore dopo un colpo subito, in una partita in cui indossa la maglia del Brasile. La fama da 'piscinero', direbbero in Spagna, ha avuto un'ulteriore esposizione mediatica dopo gli ultimi Mondiali giocati in Russia ed è arrivata anche a Dublino. In questo caso Neymar ne è ancora vittima, seppure scherzosamente e per una buona causa: evitare che ci si faccia male sul serio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche