Inter Campus arriva in Nepal: il 30° progetto parte da Kathmandu

Calcio

Parte in Nepal un nuovo Inter Campus. In collaborazione con l’associazione Apeiron, cento bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni potranno partecipare al progetto educativo nerazzuro il cui obiettivo sociale è la promozione della parità di genere e la lotta alla discriminazione femminile

ZAMBROTTA: "DERBY D'ITALIA? DICO INTER"

ETO'O: "SPERO MESSI NON CI SIA, POCHI COME CONTE"

DAZN1 SUL CANALE 209 DI SKY: LA GUIDA

Inter Campus, il programma di cooperazione flessibile e a lungo termine che dal 1997 restituisce a migliaia di bambini e bambine il loro fondamentale Diritto al Gioco, apre ufficialmente il trentesimo progetto di sviluppo a Kathmandu, in Nepal.  Grazie alla collaborazione con l’Associazione di Volontariato "Apeiron", cento bambini di età compresa tra i 6 e i 13 anni potranno partecipare al progetto educativo nerazzurro il cui obiettivo sociale è la promozione della parità di genere e la lotta alla discriminazione femminile, importante problematica della società nepalese e sulla quale Apeiron concentra il proprio lavoro da oltre vent’anni. Attraverso i suoi progetti di inclusione sociale Apeiron accoglie donne vittime di ogni genere di violenza e discriminazione aiutandole a realizzare le proprie potenzialità. I figli di queste donne parteciperanno al progetto Inter Campus.

Le parole di Carlotta Moratti

’"L'apertura del trentesimo progetto di cooperazione nel contesto di Kathmandu conferma e testimonia la flessibilità e l'impegno con cui proseguiamo il nostro lavoro a favore di bambini che nel mondo vivono situazioni di disagio" . Le parole di Carlotta Moratti, Presidentessa di Inter Campus. "E il disagio purtroppo oggi ha il volto della mancata integrazione, della povertà e delle disuguaglianze. Trenta paesi sono un importante traguardo se pensiamo all’attenzione con cui seguiamo ciascuno dei nostri bambini nel mondo, ma sono ancora pochi se si pensa a coloro che non abbiamo ancora raggiunto con il nostro necessario lavoro sociale. La sfida continua!". Con l’apertura del nuovo progetto in Nepal, Inter si schiera ancora una volta dalla parte dei bambini e, grazie a Inter Campus tutela i loro diritti attraverso lo sport.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche