Messi: "Non avrei cambiato niente della mia carriera per un Mondiale"

Calcio
©Getty

La stella argentina, recordman di titoli e gol con il Barcellona, ha parlato della mancata vittoria del Mondiale con la sua nazionale: "Mi sarebbe piaciuto essere campione del mondo, ma non penso che cambierei nulla nella mia carriera. Questo è quanto Dio mi ha dato ed è abbastanza"

In carriera ha vinto 34 titoli di squadra con il Barcellona ed è il miglior marcatore di sempre del club blaugrana, della Liga e della nazionale argentina. Nella bacheca dei trofei di Lionel Messi non c'è però spazio per la Coppa del Mondo. Il numero 10 ci è andato a un passo con i suoi compagni nel 2014, cedendo solo in finale e ai tempi supplementari contro la Germania in Brasile, e a pochi giorni dalla vittoria della sesta Scarpa d'Oro della sua carriera ha affrontato il tema in un'intervista esclusiva concessa a Tyc Sports, della quale sono state diffuse alcune anticipazioni.

"Questo è quello che Dio mi ha dato ed è abbastanza"

Nonostante le 68 reti segnate in 136 presenze con la maglia dell'Argentina, alla media esatta di un gol ogni due partite, Messi non ha vinto nessun trofeo con l'Albiceleste. Il fatto di non aver vinto il Mondiale con la sua nazionale, però, non è un rimpianto: "Mi sarebbe piaciuto essere campione del mondo, ma non penso che cambierei nulla nella mia carriera. Questo è quello che mi è toccato, quello che Dio mi ha dato. Credo che sia abbastanza". Parole di chi ha macinato record su record in carriera, l'ultimo eguagliando Cristiano Ronaldo per numero di avversari colpiti (33) in Champions con la rete allo Slavio Praga, uniti alle quattro vittorie del Pallone d'Oro. A 32 anni e con un infortunio che ne ha condizionato l'avvio di stagione appena messo alle spalle, Messi ha ancora tanti primati da superare. Parlando di quello che immaginava ai tempi dei primi calci a un pallone, la stella argentina ha anche ammesso che "a quel tempo non sognavo nemmeno tutto ciò che poi ho vissuto dopo. La mia carriera è stata molto più grande di quanto avrei mai potuto immaginare".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche