Magnus Carlsen, il campione di scacchi si gioca un fantacalcio da 7,6 milioni di iscritti

Calcio

Il quattro volte campione mondiale di scacchi, nella giornata in cui sfida il numero 3 al mondo, si gioca anche la vittoria di un fantacalcio da 7,6 milioni di iscritti: in attacco speranze affidate a Rashford e Vardy

A 29 anni Magnus Carlsen è il giocatore di scacchi più forte al mondo. Ha una bacheca ricca di premi, ha ottenuto quattro titoli mondiali e da circa un decennio è praticamente imbattibile. In questa domenica 26 luglio si gioca tanto. In programma c'è la delicata sfida contro il cinese Ding Liren, numero tre al mondo. Ma Carlsen si gioca anche la vittoria del... fantacalcio! Sì, perché il norvegese è quarto (a -12 dal primo) in una lega che vede coinvolte 7 milioni e 600 mila persone, che si sfidano utilizzando i giocatori della Premier League. Carlsen, tifoso del Real Madrid ma appassionato di calcio inglese, seguirà con grande attenzione l'ultima giornata di questo campionato. Inizialmente il suo incontro era in contemporanea con le partite della Premier, poi è stato spostato. "Solo una coincidenza", giura Carlsen. Che però potrà tifare per i suoi giocatori sperando di ottenere un prestigioso successo anche al fantacalcio.  

La squadra del fantacalcio

vedi anche

Le maglie della prossima stagione di Premier. FOTO

Occhi puntati su una partita in particolare, quella tra Leicester e Manchester United. In Premier vale un posto in Champions League, per Carlsen vale un fantacalcio. Il norvegese, infatti, ha in attacco sia Rashford che Vardy, mentre a centrocampo il suo pezzo forte è Anthony Martial. A completare il reparto offensivo, invece, c'è Wood del Burnley. In mezzo al campo tanto talento, con Sterling, Pulisic e Antonio. I tre difensori sono Wan-Bissaka del Manchester United, Lamptey del Brighton e Doherty del Wolverhampton. In porta Ederson del Manchester City. A loro sono affidate le chance di vittoria.  

Magnus Carlsen (foto)

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche