02 luglio 2017

Juve, la barriera è la più lunga del mondo: Dybala segna lo stesso

print-icon

Anche in vacanza, il fuoriclasse argentino non dimentica la beneficenza. In una partita organizzata dalla sua fondazione Sonrisa, regala una magia su punizione

Vacanze a casa, in Argentina, senza dimenticare la beneficenza. Dopo gli impegni con la Nazionale in Asia, Paulo Dybala è tornato nella sua città natale Laguna Larga. Serate con gli amici di sempre, documentate sul suo account Instagram, ma anche una partita di beneficenza giocata sabato a cui hanno partecipato anche ex compagni di squadra (come Iturbe), vip e tanti personaggi famosi del mondo dello sport.

"Sono grato a tutti i presenti. Ci tenevo ad organizzare questa partita per aiutare chi ha bisogno", ha detto Dybala parlando dell’iniziativa della sua fondazione Sonrisa. Prima di fare un gol impossibile a un vero e proprio muro.

 

I PIU' VISTI DI OGGI