user
01 maggio 2018

Ranking Uefa, l'Italia difende il 3° posto

print-icon
dze

Il nostro Paese è attualmente sul podio della classifica per coefficienti dei club: la Germania, quarta, potrebbe risalire in caso di qualificazione del Bayern Monaco alla finale di Champions. La speranza italiana invece resta la Roma, chiamata a ribaltare il 5-2 di Liverpool

ROMA-LIVERPOOL, LE PROBABILI FORMAZIONI

NAINGGOLAN: "RIMONTA POSSIBILE. DA PICCOLO RUBAVO PER MANGIARE"

La stagione calcistica 2017-18 non sarà probabilmente inserita dagli italiani nei ricordi più belli della propria vita. Il colpo più pesante è arrivato lo scorso ottobre, quando la Svezia ha estromesso la Nazionale azzurra dal prossimo Mondiale. Non è andata tanto meglio con le competizioni europee per club, eppure il cammino di Roma, Juve e Napoli in Champions (Napoli poi retrocesso dalla Champions all'Europa League) e quello di Atalanta, Lazio e Milan in Europa League hanno difeso bene il tricolore nel continente.

In Champions League invece la Juve, dopo aver raggiunto la finale per due volte negli ultimi tre anni, è stata eliminata ai quarti per mano del Real Madrid. L'ultima possibilità di tenere in alto la bandiera tricolore è ora rappresentata dalla Roma, chiamata a una seconda straordinaria impresa per ribaltare il 5-2 di Liverpool nel ritorno della semifinale. I giallorossi sono stati capaci già di rimontare tre gol di svantaggio dal Barcellona, ma riuscirci una seconda volta è una missione ancora più difficile.

La Spagna e l'Inghilterra, rispettivamente prima e seconda nazione di questa classifica, sembrano ormai irraggiungibili, mentre la sorte dei tedeschi attualmente è legata a quella del Bayern Monaco. Anche i bavaresi, così come i giallorossi, partono da una situazione di svantaggio contro il Real Madrid e un loro eventuale passaggio del turno provocherebbe ulteriori scossoni nel Ranking. Attenzione poi alla Francia, aggrappata all'Olympique Marsiglia in Europa League: i transalpini occupano il 5° posto e potrebbero allungare su russi e portoghesi.

Il ranking per Nazioni vede l'Italia al terzo posto anche nella classifica di questa stagione, dove a dominare è stata l'Inghilterra (a incidere sono stati l'exploit del Liverpool e l'eliminazione del Barcellona). La Germania non è stata al livello delle aspettative, mentre le squadre russe hanno fatto salire il proprio Paese soprattutto grazie alla massiccia rappresentanza in Europa League, superando in blocco la fase a gironi.
Per quanto riguarda il ranking per club, nella classifica generale comanda Madrid: il Real Madrid è sempre in testa, seguito dai Colchoneros. La terza piazza è occupata dal Bayern, di un soffio davanti al Barça. La Juve è quinta. Ad ottenere un punteggio più alto nella stagione in corso sono stati i Reds allenati da Klopp. Il Liverpool si è lasciato alle spalle il Bayern e le spagnole, guadagnando più punti di Real Madrid, Barcellona e Atletico. L'Italia si è fatta valere: Roma e Juve sono appaiate ai Colchoneros, che però restano i favoriti per imporsi in Europa League. Un successo che li farebbe balzare davanti al Barça nella classifica stagionale, allungando sui blaugrana nel ranking generale.

Champions League 2017-18, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi