Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 luglio 2018

Maxi sequesto di droga, spuntano le figurine di Neymar sui pacchetti di cocaina

print-icon
ney

Episodio curioso in Guatemala, dove tre trafficanti sono stati arrestati con quasi una tonnellata di cocaina: la merce era coperta dall'immagine dell'attaccante del Psg

SERIE A, I RISULTATI DELLE AMICHEVOLI

RICICLAGGIO, INDAGATO ANCHE GATTUSO: "ATTO DOVUTO"

Neymar non sta attraversando il momento più bello della sua vita. La ferita per l'uscita anticipata dal Mondiale è ancora fresca e va a braccetto con le critiche ricevute per il suo atteggiamento in campo durante tutta la competizione e al flop vissuto con il club in Champions League. Un periodo decisamente no a cui si può aggiungere un altro episodio avvenuto nelle ultime ore. L'esterno classe '92 è finito al "centro" di un traffico di droga. Nulla di serio, ma solo la definizione letterale di quanto realmente successo non troppo lontano dal suo Brasile. In Guatemala infatti hanno confiscato un sommergibile contentente ben 823 chili di cocaina. I tre narcotrafficanti provenienti dalla Colombia e diretti al comune di Puerto San José Escuintla sono stati arrestati con quasi una tonnellata di sostanze stupefacenti a bordo, ma la vera curiosità è che sui pacchetti sequestrati è comparsa l'immagine di Neymar. La figurina del calciatore brasiliano con la maglia del Psg copriva infatti tutte le confezioni scoperte dall'antidroga guatemaltese. Ovviamente O'Ney non ha nulla a che fare con questo traffico, ma è ignoto il motivo per cui sia stata utilizzata una sua immagine per 'nascondere' la merce. Fonti della polizia hanno inoltre confermato che tra i narcos fosse presente anche qualche nostalgico: su alcuni pacchetti sequestrati pare infatti ci fosse stampata l'immagine di Neymar con la maglia del Barcellona. Chissà come la prenderà se il numero 10 verdeoro dovesse accettare quest'estate la corte del Real Madrid.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi