Bayern Monaco, Heynckes ricorda Trapattoni: "Strunz! Fu un colpo di genio"

Bundesliga
Giovanni Trapattoni, ex allenatore del Bayern Monaco (getty)
heynches_trap

L'allenatore del Bayern Monaco ricorda la celebre conferenza in cui Trap se la prese con Thomas Strunz: "Uno dei momenti storici del calcio. Giovanni una persona squisita e un ottimo giocatore: è davvero un grande personaggio"

Sono passati ormai quasi 20 anni da una delle sfuriate più celebri della storia del calcio: quella di Giovanni Trapattoni, ex allenatore del Bayern Monaco, che con il suo “Strunz!” aveva fatto sorridere mezza Europa. Nella famosa conferenza stampa del dicembre 1998, l’allenatore milanese se l’era presa in maniera veemente con Thomas Strunz, giocatore del suo Bayern (etichettato, in quel momento, come ‘pecora nera’ del gruppo), che tempo dopo ha rivelato di essere stato preso di mira per errore, in quanto, a differenza dei compagni Mario Basler e Mehmet Scholl, non aveva mai criticato il Trap per essere rimasto in panchina. A ricordare quel momento curioso è stato in giornata l’attuale allenatore del Bayern Monaco, Jupp Heynckes, che ha definito “Geniale” quella conferenza stampa: “Non è stata solo divertente, ma qualcosa di davvero geniale - ha ammesso - Quando si parla di momenti storici del calcio, quello salta sempre fuori. Trapattoni pretendeva rispetto ma allo stesso tempo trattava i suoi giocatori in maniera fantastica. Non stava solo a rimproverare i suoi ragazzi, perchè a lui piaceva vedere i lati migliori di ognuno”. Poi il saluto: “È una persona realmente squisita. Ho avuto il piacere di conoscerlo di persona, è davvero un gran personaggio, Non è solo una gran bella persona, ma è stato anche un calciatore formidabile. Ricordo che una volta è riuscito a fermare addirittura Pelè, non certo una cosa facile…”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport