Bundesliga, James Rodriguez e Marco Reus: il confronto tra le due stelle del campionato

Bundesliga

Niccolò Omini

Il capitano del Borussia Dortmund con un gol al 94' ha tenuto in piedi contro l'Herta il sogno Meisterschale. Reus tra i protagonsiti di una Bundes sempre più entusiasmante, come la superstar del Bayern, James Rodriguez 

BUNDES, RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 26^ GIORNATA

Marco Reus e la migliore stagione da quando è a Dortmund. E ora c'è anche un cartoon rap che lo celebra. Il capitano che sabato a Berlino con quel gol al 94' ha tenuto in piedi il sogno Meisterschale. L'11 più famoso della Bundesliga, almeno fino a domenica. Perchè se vai a Monaco, il numero resta lo stesso. Ma la musica cambia.

James Rodriguez e quella canzone che gli avevano dedicato in Colombia per il suo super Mondiale 2014. Dove King James aveva scelto King James come suo giocatore preferito. Due anni fa era arrivato in Baviera il giorno del suo compleanno, ma in tanti lo chiamavano davvero James. Forse sbagliavano la pronuncia, ma dal trattamento avevano capito benissimo che si trattava di una superstar. Protagonista con Heynckes, un po' meno per Kovac. E allora James  nel 6-0 contro il Mainz si è ripreso il Bayern: prima tripletta in carriera in Bundesliga. 1,2,3: facile facile. Come strabiliarsi quando vedi cosa combina con quel sinistro.

Il figlioccio di Valderrama contro il figlio di una città intera. Che, per la sua gente, ha rifiutato il Bayern. Che quando riesce a trasformare questo... in questo, a 30 anni fa ancora la differenza. Con Aubameyang giocava a Batman e Robin, nel Dortmund di Favre, con ragazzi che hanno una decina di anni meno di lui, preferisce Dragonball. Spirito da ragazzino, lo stesso che dimostra James quando lo mettono alla prova con le tradizioni bavaresi. Stessi punti in classifica, Bayern davanti per differenza reti. Nella Bundesliga più bella degli ultimi anni, se cercate Marco e James l'indirizzo è facile: numero 11 nella via per il Meisterschale.

I più letti