Bundesliga, l'abbonamento al Paderborn neopromosso costa più di quello al Bayern Monaco

Bundesliga
(Getty)

Curiosa scelta del club, tornato in Bundesliga dopo tre retrocessioni di fila e altrettante promozioni consecutive. Nemmeno l'abbonamento per seguire il Borussia Dortmund è così caro

NIENTE STADIO? IL BORUSSIA NEGA GLI ABBONAMENTI

L'ALLIANZ ARENA SI RINNOVA: ANCORA PIU' SICUREZZA

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

E’ sceso senza fermarsi mai, passando dalla Bundesliga alla Regionalliga, e a tre retrocessioni consecutive ha fatto corrispondere altrettante promozioni di fila, tornando a rivedere le stelle in 729 giorni. Sarà forse per questa curiosa altalena che a Paderborn, nella Vestfalia, hanno deciso di fare le cose in grande per il ritorno nel massimo campionato tedesco. A importanti progetti, però, nel caso del club tedesco, corrispondono costi imponenti per i tifosi.

Il 16 agosto la Bundesliga tornerà in campo, con prezzi molto diversi dall'Italia per quanto riguarda i costi degli abbonamenti. Tra i sei club che prenderanno parte al campionato e che hanno però aumentato i costi che i loro tifosi devono sostenere per acquistare in un'unica soluzione tutti i tagliandi di accesso alle partite interne della propria squadra del cuore, c'è proprio il Paderborn. Per un posto in prima fila per le sfide giocate alla Benteler-Arena (impianto che può ospitare 15.300 spettatori) dai giocatori allenati da Steffen Baumgart, l'abbonamento per la squadra neopromossa costa 225 euro. Una cifra contenuta, ma che al confronto con le big del calcio tedesco non risulta certo economica. Il costo medio per l'abbonamento alle partite del Bayern Monaco fresco vincitore del titolo, per esempio, è di 145 euro, inferiore anche ai 150 per i tifosi del Colonia e dell’Hoffenheim. La seconda forza della Bundes 2018/2019, il Borussia Dortmund, garantisce l'accesso alle sfide interne giocate dai gialloneri nel catino del Signal Iduna Park per 219 euro, mentre tutti gli altri club si tengono al di sotto dei 200 euro. Si va dai 199 di Herta Berlino e Augsburg ai 190 di Schalke 04, Bayer Leverkusen e Borussia Mönchengladbach, passando per i 195 chiesti ai tifosi di Werder Brema e Friburgo. Economiche le tariffe applicate dal Lipsia, per una media di 180 euro. Costi complessivamente popolari. Per i sostenitori del Paderborn, il prezzo da pagare per festeggiare il ritorno in Bundesliga dopo tre discese e altrettante risalite.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche