Bundesliga: 14^ giornata, i risultati delle partite del sabato

Bundesliga
borussia m

Il Borussia Moenchengladbach vince nel recupero lo scontro diretto con il Bayern Monaco e resta al primo posto. A -1 il Lipsia, che batte 3-1 l'Hoffenheim. Il Borussia Dortmund travolge il Fortuna Dusseldorf, vincono anche Friburgo e Augsburg

La 14^ giornata di Bundesliga vede il Borussia Moenchengladbach compiere l'ennesima dimostrazione di forza. La squadra di Marco Rose s'impone nello scontro diretto contro il Bayern Monaco, infliggendo la seconda sconfitta consecutiva agli uomini di Flick. Ivan Perisic illude i bavaresi a inizio secondo tempo, battendo Sommer con un bellissimo tiro di sinistro. Il vantaggio del Bayern Monaco dura però appena 11 minuti, fino al pareggio di Bensebaini con un perfetto colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Il pareggio resiste fino al 90', minuto in cui Martinez stende Thuram in area: calcio di rigore per i padroni di casa e secondo giallo, con successiva espulsione, per il calciatore del Bayern. Bensebaini dal dischetto batte ancora Neuer, siglando il gol che certifica la prima posizione del Borussia Moenchengladbach. Il Bayern Monaco, invece, crolla e ora è a -7 dalla vetta.

 

Per un po' aveva sognato il sorpasso in testa alla classifica il Lipsia, che resta però a un punto dal Borussia Moenchengladbach. Tutto facile per la squadra di Nagelsmann, che batte per 3-1 l'Hoffenheim alla Red Bull Arena. Grande protagonista della sfida Timo Werner, che la sblocca all'11' con un bellissimo diagonale di destro. L'attaccante del Lipsia raddoppia al 52' su calcio di rigore, mentre all'83' Sabitzer la chiude con il gol del 3-0. Nel finale arriva il definitivo 3-1 segnato da Bicakcic.

 

Resta in scia il Borussia Dortmund, sempre a -5 dal primo posto. Tutto facile al Westfalenstadion: contro il Fortuna Dusseldorf finisce 5-0 per gli uomini di Favre. Un solo gol nel primo tempo, quello segnato al 42' da Marco Reus. Nel secondo tempo il Borussia Dortmund dilaga con quattro gol in 15 minuti tra il 60' e il 74'. Hazard firma il 2-0, poi Sancho mette a segno una doppietta intervallata dal secondo gol personale di Reus.

 

Pesante successo per il Friburgo, che batte di misura il Wolfsburg e sale a quota 25 punti, superando in classifica il Bayern Monaco. Decisivo il gol segnato all'85' da Schmid su calcio di punizione. In chiave salvezza vittoria importante per l'Augsburg: 2-1 al Mainz. Gli ospiti passano in vantaggio al 15' con Oztunali, ma poi subiscono il ritorno dei padroni di casa. Richter al 41' e Niederlechner su rigore al 65' regalano il successo all'Augsburg.

 

Nella gara delle 18.30 importante vittoria del Bayer Leverkusen, che batte lo Schalke 04. La squadra di Bosz s'impone grazie alla doppietta di Alario, che va in gol al 15' e all'81'. All'82' la squadra ospite la riapre con Raman, ma non riesce nel finale a trovare almeno il gol del pareggio. Il Bayer Leverkusen con questa vittoria sale a quota 25 punti in classifica, agganciando il Friburgo e lo stesso Schalke 04 al quarto posto. 

 

BORUSSIA MOENCHENGLADBACH-BAYERN MONACO 2-1

49' Perisic (Ba), 60' Bensebaini (Bo), 92' rig. Bensebaini (Bo)

 

LIPSIA-HOFFENHEIM 3-1

11' Werner (L), 52' rig. Werner (L), 83' Sabitzer (L), 89' Bicakcic (H)

 

BORUSSIA DORTMUND-FORTUNA DUSSELDORF 5-0

42' Reus, 58' Hazard, 63' Sancho, 69' Reus, 74' Sancho (B)

 

FRIBURGO-WOLFSBURG 1-0

85' Schmid (F)

 

AUGSBURG-MAINZ 05 2-1

15' Oztunali (M), 41' Richter (A), 65' rig. Niederlechner (A)

 

BAYER LEVERKUSEN-SCHALKE 04 2-1

15' Alario (B), 81' Alario (B), 82' Raman (S)

I più letti