DFB Pokal, Saarbrucken in semifinale: è nella storia della Coppa di Germania

Coppa Germania
bltaz

Il portiere para 5 rigori tra tempi regolamentari e tiri dal dischetto: il Saarbrucken elimina il Fortuna Dusseldorf e diventa la prima squadra di quarta serie a ottenere la qualificazione alla semifinale di Coppa di Germania

120 minuti (più i calci di rigore) per entrare nella storia del calcio tedesco. L’impresa realizzata dal Saarbrucken, club di quarta serie, è di quelle destinate a rimanere nel tempo: per la prima volta, infatti, una società di quarta serie è riuscita a ottenere la qualificazione alla semifinale della DFB Pokal, la Coppa di Germania. Il Saarbrucken, attualmente primo nella Regionalliga Sudwest, ha battuto ed eliminato il Fortuna Dusseldorf, squadra di Bundesliga, in un match che ha avuto come grandissimo protagonista Daniel Batz, portiere del Saarbrucken che ha parato ben 5 calci di rigore: uno durante i tempi regolamentari (al minuto 83, quando la sua squadra era in vantaggio per 1-0, prima del gol di Jorgensen al 90’ per il pari del Fortuna Fortuna Dusseldorf) e quattro durante i tiri dal dischetto. Un’impresa davvero straordinaria che fa proseguire la favola della piccola squadra di quarta divisione tedesca, che presto conoscerà l’avversaria che affronterà in semifinale di Coppa di Germania.

Anche al Bayern Monaco in semifinale

Oltre al Saarbrucken, altra semifinalista della competizione è il Bayern Monaco. La squadra allenata da Hans-Dieter Flick, nonostante le numerosissime assenze, ha infatti superato lo Schalke 04 grazie alla rete siglata da Joshua Kimmich a cinque minuti dalla fine del primo tempo. Per conoscere il quadro completo delle semifinali, bisognerà attendere l’esito delle altre gare dei quarti tra Bayer Leverkusen-Union Berlino ed Eintracht Francoforte-Werder Brema.

I più letti