Friburgo-Union Berlino 3-1

Bundesliga
default

Nel match della venticinquesima giornata della Bundesliga, sconfitta dell'Union Berlino contro il Friburgo. Padroni di casa che passano in vantaggio con la rete di Sallai, salvo poi trovare altre due reti che fissano il punteggio finale sul 3-1

Vittoria più netta di quanto non dica il risultato finale per il Friburgo che non ha sofferto più di tanto nella sfida contro l'Union Berlino. La squadra di Urs Fischer è sempre stata sotto nel punteggio e non ha quasi mai dato la sensazione di poter tornare realmente in partita, un piccolo sussulto c'è stato quando al 61° quando hanno accorciato le distanze portandosi sul 2-1. Partenza in quarta degli uomini di Christian Streich che prima sbloccano la gara e che poi trovano la rete del doppio vantaggio. Sono passati 55 minuti e la gara pare già indirizzata. Dall'altra parte l'Union Berlino ha provato ad iniziare una rincorsa che fin da subito si è dimostrata molto difficile alla fine i punti non sono arrivati. Le difese di entrambe le squadre hanno comunque concesso qualcosa, magari in futuro torneranno ad essere protagoniste ma pubblico allo stadio e spettatori in poltrona ringraziano sentitamente per lo show offerto. L'Union Berlino ha dovuto giocare gli ultimi minuti di recupero in inferiorità numerica, per l'espulsione di Marvin Friedrich per doppia ammonizione al minuto 92.

La rete di Roland Sallai al 34° minuto ha portato il Friburgo sul risultato di 1-0 alla fine della prima frazione di gioco. Nel secondo tempo il 2-0 porta la firma di Christian Günter al 55°, l'Union Berlino ha riaperto la partita con la rete di Sebastian Anderssonal 61°. Koch ha chiuso definitivamente i conti segnando il gol della sicurezza al 82° minuto.



A conferma del risultato finale, il Friburgo ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (52%), e ha battuto più calci d'angolo (7-2). L'Union Berlino, invece, ha effettuato più tiri totali (14-9).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (304-268): si sono distinti Manuel Gulde (49) e Philipp Lienhart (49). Per gli ospiti, Marvin Friedrich è stato il giocatore più preciso con 41 passaggi riusciti.

Jonathan Schmid nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Friburgo con 3 conclusioni verso lo specchio della porta. Per l'Union Berlino è stato Keven Schlotterbeck a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Friburgo, l'attaccante Nils Petersen pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (12, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Christopher Lenz è stato invece il più efficace nelle fila dell'Union Berlino con 7 contrasti vinti a dispetto dei 14 effettuati in totale.


Friburgo (3-4-3 ): A.Schwolow, D.Heintz, M.Gulde, P.Lienhart, N.Höfler, C.Günter (Cap.), R.Koch, J.Schmid, V.Grifo, N.Petersen, R.Sallai. All: Christian Streich
A disposizione: N.Schlotterbeck, M.Flekken, L.Höler, Y.Ravet, G.Waldschmidt, B.Borrello, L.Tempelmann, G.Itter, Y.Keitel.
Cambi: L.Höler <-> R.Sallai (65'), N.Schlotterbeck <-> C.Günter (78'), G.Itter <-> M.Gulde (86')

Union Berlino (3-4-3 ): R.Gikiewicz, K.Schlotterbeck, M.Friedrich, N.Subotic, C.Lenz, C.Gentner, C.Trimmel (Cap.), R.Andrich, M.Bülter, Y.Malli, S.Andersson. All: Urs Fischer
A disposizione: G.Prömel, M.Ingvartsen, M.Parensen, M.Nicolas, F.Kroos, S.Polter, A.Ujah, J.Ryerson, S.Becker.
Cambi: S.Polter <-> M.Bülter (59'), M.Ingvartsen <-> Y.Malli (72'), S.Becker <-> N.Subotic (83')

Reti: 34' Sallai (Friburgo), 55' Günter (Friburgo), 61' Andersson (Union Berlino), 82' Koch (Friburgo).
Ammonizioni: C.Günter, R.Sallai, M.Friedrich, M.Ingvartsen
Espulsioni: Friedrich (92°)

Stadio: Schwarzwald-Stadion
Arbitro: Marco Fritz

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti