Friburgo-Bayern 2-2

Bundesliga
default

La caparbietà di Günter ha permesso al Friburgo di riacciuffare il Bayern Monaco. Nel match valevole per la trentatreesima giornata della Bundesliga, Lewandowski sblocca la partita che regala reti e spettacolo nel 2-2 finale

In una partita che ha visto le due squadre affrontarsi a viso aperto, l'ultima rete si è materializzata a una manciata di minuti dal termine. Un gol di Günter ha salvato il Friburgo dalla sconfitta. E' stato un pareggio sofferto quello maturato contro il Bayern Monaco. La sfida è rimasta in bilico fino all'ultimo minuto con un assedio finale che ci ha regalato un pirotecnico pareggio per 2-2.

Dopo il vantaggio iniziale del Bayern Monaco (Robert Lewandowski al 26°), il Friburgo ha risposto pareggiando l'incontro con Manuel Gulde al 29°. Nel secondo tempo la rete di Leroy Sané al 53° ha portato nuovamente in vantaggio il Bayern Monaco, mentre il gol di Günter al 81° ha firmato il 2-2 finale.

Nel Friburgo, il ruolo di assistman va ad un pimpante Vincenzo Grifo capace di fornirne 2.

Nonostante il risultato finale di parità, il Bayern Monaco ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (61%), ha effettuato più tiri (16-14), e ha battuto più calci d'angolo (8-4) del Friburgo.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (514-310): si sono distinti Jérôme Boateng (79), Joshua Kimmich (61) e Hernández (54). Per i padroni di casa, Grifo è stato il giocatore più preciso con 44 passaggi riusciti.

Vincenzo Grifo nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Friburgo con 4 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Bayern Monaco è stato Robert Lewandowski a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Friburgo, il centrocampista Nicolas Höfler è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (5 sui 8 totali). Per la stessa statistica, nelle fila del Bayern Monaco, si è distinto il difensore Lucas Hernández con 8 contrasti vinti.



Friburgo: M.Flekken, M.Gulde, P.Lienhart, C.Günter (Cap.), L.Kübler, V.Grifo, N.Höfler, R.Sallai, B.Santamaría, N.Petersen, E.Demirovic. All: Christian Streich
A disposizione: Y.Keitel, D.Heintz, K.Schlotterbeck, C.Kwon, B.Uphoff, L.Höler, Jeong Woo-Yeong, J.Haberer, J.Schmid.
Cambi: L.Höler <-> E.Demirovic (55'), J.Haberer <-> N.Petersen (61'), J.Schmid <-> R.Sallai (61'), W.Jeong <-> L.Kübler (72')

Bayern Monaco: A.Nübel, N.Süle, L.Hernández, J.Boateng, A.Davies, S.Gnabry, T.Müller (Cap.), D.Alaba, L.Sané, J.Kimmich, R.Lewandowski. All: Hans-Dieter Flick
A disposizione: J.Musiala, K.Coman, M.Neuer, M.Roca, Javi Martínez, B.Pavard, B.Sarr, E.Choupo-Moting, C.Tolisso.
Cambi: M.Roca <-> L.Hernández (61'), C.Tolisso <-> T.Müller (62'), K.Coman <-> L.Sané (73'), B.Sarr <-> N.Süle (73')

Reti: 26' (R) Lewandowski (Bayern Monaco), 29' Gulde (Friburgo), 53' Sané (Bayern Monaco), 81' Günter (Friburgo).
Ammonizioni: R.Sallai, A.Davies, D.Alaba

Stadio: Schwarzwald-Stadion
Arbitro: Florian Badstübner

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche