Arminia Bielefeld-Friburgo 0-0

Bundesliga

Il match di esordio della Bundesliga tra l'Arminia Bielefeld e il Friburgo finisce con un pareggio senza reti. Match divertente nel quale tutte e due le squadre hanno cercato di trovare la via del gol con azioni pericolose senza però riuscire a bucare la difesa avversaria. Friburgo con più conclusioni e che ha avuto le chance più nitide per portare a casa i tre punti

Finisce senza reti la sfida tra Arminia Bielefeld e Friburgo. Le due squadre hanno prima di tutto badato a difendersi con ordine cercando di concedere meno palle gol possibili all'avversario. Ne è uscita una gara che non passerà alla storia per le emozioni prodotte. A livello di conclusioni il dato più elevato è stato fatto registrare dalla squadra guidata da Streich che ha visto vanificato ogni tentativo di sbloccare il punteggio. Pieper da una parte e Lienhart dall'altra hanno tentato invano di far girare la partita sui propri binari ma alla fine tutti si sono dovuti accontentare dello 0-0 finale.

Clean sheet per entrambi i portieri: 5 parate per Stefan Ortega Moreno (Arminia Bielefeld), mentre Mark Flekken (Friburgo) ha effettuato 3 parate.

Nonostante il pareggio a reti bianche, il Friburgo ha avuto più occasioni per cambiare il risultato, da sottolineare il palo colpito da Nico Schlotterbeck. Mentre l'Arminia Bielefeld non ha effettuato nessuna azione che ha messo in pericolo la retroguardia avversaria. Molto agonismo in campo con 7 cartellini gialli in totale: di cui 4 per il Friburgo e 3 per l'Arminia Bielefeld.

Philipp Lienhart (Friburgo) è stato il migliore per numero di passaggi completati (52), superando in questa speciale classifica anche Amos Pieper, il più preciso nelle fila dell'Arminia Bielefeld (45). Il giocatore del Friburgo ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (3-2).

Nell'Arminia Bielefeld, l'attaccante Fabian Klos è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 22 totali). Il difensore Nico Schlotterbeck è stato invece il più efficace nelle fila del Friburgo con 11 contrasti vinti (19 effettuati in totale).



Arminia Bielefeld: S.Ortega Moreno, J.Nilsson, C.Brunner, J.Laursen, A.Pieper, F.Kunze, A.Schöpf, M.Prietl (Cap.), M.Okugawa, B.Lasme, F.Klos. All: Frank Kramer
A disposizione: P.Wimmer, N.de Medina, C.Gebauer, F.Krüger, R.Hack, Guilherme Ramos, S.Kapino, M.van der Hoorn, J.Serra.
Cambi: R.Hack <-> M.Okugawa (67'), M.van der Hoorn <-> J.Nilsson (77'), F.Krüger <-> B.Lasme (77'), N.de Medina <-> J.Laursen (77')

Friburgo: M.Flekken, N.Schlotterbeck, P.Lienhart, M.Gulde, Y.Keitel, C.Günter (Cap.), J.Schmid, N.Höfler, L.Höler, V.Grifo, Jeong Woo-Yeong. All: Christian Streich
A disposizione: J.Haberer, N.Weißhaupt, L.Kübler, E.Demirovic, D.Heintz, B.Uphoff, R.Sallai, B.Santamaría.
Cambi: D.Heintz <-> M.Gulde (62'), B.Santamaría <-> Y.Keitel (70'), R.Sallai <-> W.Jeong (70'), E.Demirovic <-> V.Grifo (85')


Ammonizioni: M.Prietl, J.Laursen, F.Klos, Y.Keitel, M.Gulde, N.Höfler, E.Demirovic

Stadio: SchücoArena
Arbitro: Sven Jablonski

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche