Bundesliga, i risultati della 1ª giornata: il Lipsia cade 1-0 contro il Mainz

Bundesliga
©IPA/Fotogramma

Esordio stagionale positivo per la squadra di Svensson che riesce a imporsi di misura contro i vice campioni di Germania grazie a un gol di Niakhaté al dodicesimo minuto del primo tempo. Cade anche l'Hertha Berlino, che perde 3-1 sul campo del Colonia nonostante il gol iniziale di Jovetic: l'ex Fiorentina con questa rete ha segnato in tutti i top 5 campionati europei

BUNDESLIGA: RISULTATI - CLASSIFICA - HIGHLIGHTS

DORTMUND-BAYERN LIVE

MAINZ-LIPSIA 1-0 (Highlights)

12' Niakhaté

 

Mainz (3-4-1-2): Zentner; Niakhaté, Bell, Hack; Widmer, Tauer (86' Furstner), Barreiro Martins, Martin; Nebel (90' Rosch); Burkardt, Lee (91' Kilian). All.: Svensson.

 

Lipsia (4-2-3-1): Gulacsi; Mukiele (82' Brobbey), Orban, Simakan, Angelino; Adams (64' Sabitzer), Kampl; Haidara (64' Hwang), Forsberg, Nkunku (64' Szoboszlai); André Silva. All.: Marsch.

 

Ammoniti: Kampl (L), Nebel (M), Sabitzer (L), Svensson (M)

 

Esordio amaro per il Lipsia che, dopo aver centrato il secondo posto nella scorsa stagione, impatta contro il Mainz alla prima di campionato. All'Opel Arena di Magonza termina 1-0 per i padroni di casa, con le due squadre che prima del fischio d'inizio hanno effettuato un minuto di silenzio per Gerard Muller, leggenda del calcio tedesco scomparsa domenica mattina. Il Mainz inizia forte, con un colpo di testa di Lee che al quarto minuto di stampa sul palo. Al 12' arriva il gol del vantaggio: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Mukiele, nel tentativo di rinviare il pallone, colpisce male e serve involontariamente Niakhaté che da due passi la mette alle spalle di Gulacsi. Il Lipsia tenta una timida reazione, ma non riesce a creare nitide azioni da gol fino al 75', quando un tiro dello stesso Mukiele viene neutralizzato da un difensore avversario. 

COLONIA-HERTHA BERLINO 3-1 (Highlights)

6' Jovetic (H), 41' Modeste (C), 52', 55' Kainz (C)

 

Colonia (4-3-1-2): Horn; Schmitz (85' Ehizibue), Huebers, Czichos, Hector; Ljubicic (76' Schaub), Skhiri, Kainz (76' Oezcan); Uth (68' Duda); Thielemann, Modeste (76' Andersson). All. Baumgart

 

Hertha Berlino (4-3-3): Schwolow; Pekarik (59' Kluenter), Stark, Dardai, Plattenhardt; Tousart, Boateng (59' Zeefuik), Ascacibar; Serdar, Cunha (65' Lukebakio), Jovetic (65' Richter). All. Dardai

 

Ammoniti: Huebers (C), Czichos (C), Thielmann (C), Skhiri (C), Plattenhardt (H), Serdar (H)

 

Cade anche l'Hertha Berlino, che perde 3-1 all'esordio sul campo del Colonia. Alla formazione allenata da Dardai non basta la rete di Stevan Jovetic, che va a segno all prima gara in Bundesliga e completa il suo personale tour di reti nei 5 top campionati europei: dopo aver segnato in Serie A, Premier League, Liga e Ligue 1 ha impiegato soltanto 6 minuti per mettere il suo timbro anche nel campionato tedesco. Un gol importante per le statistiche e che mettere ancora di più in risalto la sua ottima condizione fisica, fatta vedere già con una doppietta in amichevole contro il Liverpool qualche giorno fa. Da lì in poi è però un monologo Colonia a rovinare la festa dell'ex Fiorentina: prima Modeste e poi la doppietta di Kainz nella ripresa ribaltano il risultato e regalano i primi tre punti del campionato alla formazione di Baumgart.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche