Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 ottobre 2012

Galliani: "Non sarà l'ultima notte di Allegri, smettiamola"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

A poche ore dalla sfida di Champions League col Malaga , l'ad del Milan ribadisce una volta di più che il futuro del tecnico rossonero non dipende dalla partita di stasera. "Dobbiamo stare calmi e sereni e riprenderci tutti assieme"

"Non sarà l'ultima notte di Allegri, smettiamola con questa storia che è diventata stucchevole". A poche ore dalla sfida di Champions League col Malaga, Adriano Galliani ribadisce una volta di più che il futuro del tecnico rossonero non dipende dalla partita di stasera.

"A fare le fortune di un club sono società, allenatore e giocatori e non ho mai pensato di scindere le cose - precisa l'ad rossonero - e pensando in questo modo, in 26 anni ho portato il Milan in cima al mondo. E' un momento in cui non arrivano i risultati, speriamo che arrivino da stasera, ma che ci sia una ciclicità nello sport non ci sono dubbi - aggiunge Galliani -. Il Barcellona è la squadra più forte del mondo ma nella passata stagione non ha vinto né la Liga, né la Champions. Dobbiamo stare calmi e sereni e riprenderci tutti assieme, questa squadra non sarà magari quella dell'anno scorso, ma non può occupare quella posizione in classifica".