Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
22 ottobre 2013

Benitez sorride: "Sono soddisfatto, ora siamo al 75%"

print-icon
nap

L'allenatore del Napoli, Rafa Benitez, applaude gli azzurri in campo

L'allenatore del Napoli promuove la prova degli azzurri che hanno battuto 2-1 il Marsiglia : "Si vedeva la concentrazione della squadra". Su Higuain: "Non poteva giocare tutta la partita"

E' soddisfatto Rafa Benitez per la vittoria del suo Napoli in casa dell'Olympique Marsiglia. "Sono soddisfatto perchè ho vinto - le parole del tecnico spagnolo ai microfoni di Sky - Ho scelto bene, ma è facile per me scegliere quando hai gente come Mertens e Zapata. Duvan migliora ogni giorno e Higuain non poteva giocare tutta la partita. Si allenano tutti molto bene e si vedeva la grande concentrazione della squadra".

Per Benitez il Napoli è al 75 per cento delle sue potenzialità. "Siamo al 75%. La squadra si è sacrificata, ha fatto un'ottima partita - prosegue - Il mio staff ha analizzato benissimo il Marsiglia e tutti sapevano cosa fare e lo hanno fatto benissimo". Il successo di Marsiglia è una bella risposta dopo il ko di Roma. "A Roma abbiamo fatto bene, - sottolinea Benitez - Sapevamo che giocando così avremmo vinto le partite". Il Napoli ha un girone difficilissimo: "Lo sapevamo  - conclude - Arsenal e Borussia sono forti, noi dovevamo vincere e lo abbiamo fatto. Ora abbiamo due partite in casa ed una fuori".