Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 dicembre 2013

Silvio e Barbara a Milanello. "Li ho fatti sentire il Milan"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Il presidente onorario rossonero e la figlia si sono presentati al centro tecnico alla vigilia del match cruciale per la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, contro gli olandesi allenati da Frank de Boer

"Spero di aver fatto l'inizio di un lavoro per farli sentire da Milan" ha detto Silvio Berlusconi dopo aver incontrato squadra e staff tecnico per 50 minuti a Milanello. "Ho abbracciato uno per uno tutti i ragazzi e naturalmente ho cercato di portare il ricordo di quello che è stato ed è ancora il grande Milan".

L'arrivo a Milanello - Silvio Berlusconi poco dopo le 16.40 era arrivato al centro sportivo di Milanello, insieme alla figlia Barbara. Il presidente rossonero ha dunque mantenuto la promessa fatta qualche giorno fa di voler essere più vicino alla sua squadra. Soprattutto, in vista della sfida di mercoledì, quando il Milan dovrà vedersela con l'Ajax a San Siro. Una partita decisiva per la qualifica agli ottavi di Champions League.
Non si è visto invece Galliani, atteso in serata. L'ultima volta dell'ex premier a Milanello risale all'8 luglio, giorno del raduno.