Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
18 settembre 2014

Scontri durante Roma-Cska, l'Uefa apre un'inchiesta

print-icon
rom

Incidenti nel prepartita e nel finale di Roma-Cska Mosca: otto arresti e altrettanti daspo (Foto Getty)

Procedimento disciplinare in vista dopo i disordini avvenuti all'Olimpico, nella prima giornata di Champions League: "Sono scene intollerabili che non vogliamo vedere in uno stadio europeo", ha spiegato Gianni Infantino, segretario generale Uefa"

La sfida dell'Olimpico tra Roma-Cska, vinta 5-1 dagli uomini di Garcia, non si ferma ai 90': la Uefa ha infatti deciso di aprire un'inchiesta sugli scontri avvenuti all'Olimpico. "Ci sarà sicuramente un procedimento disciplinare, perchè sono scene intollerabili che non vogliamo vedere in uno stadio europeo", ha spiegato Gianni Infantino, segretario generale della Uefa, dopo la riunione dell'Esecutivo a Nyon. "Ci saranno delle sanzioni, ma non posso ancora specificare di che tipo. Bisogna prima stabilire chi è il responsabile di questi incidenti", ha aggiunto Infantino.