Juve, Khedira: "Per ora non pensiamo al Porto"

Champions League
khedira_juve_abbraccio_getty

Il centrocampista bianconero concentrato sul campionato: "Prima di pensare all'Europa dobbiamo calarci nelle sfide di campionato contro Crotone, Cagliari e Palermo. Poi potremo pensare al portoghesi, che sono fortisismi"

Non distrarsi pensando alla Champions e ai prossimi rivali del Porto, per fare bottino pieno nelle prossime tre partite di campionato. Sami Khedira auspica che non ci siano cali di concentrazione. "Prima di pensare all'Europa, - dice il centrocampista tedesco - dobbiamo calarci nelle sfide di campionato contro Crotone, Cagliari e Palermo, poi potremo pensare al Porto, una squadra fortissima con grandi".

Khedira sembra uno degli inamovibili nel 4-2-3-1 di Allegri, ma "non importa chi gioca - spiega - l'importante è che la Juventus vinca. Con l'Inter abbiamo giocato una grande partita, sia in fase difensiva che offensiva, vincendo una sfida di altissimo livello".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche